#Virtus150
In uscita una mini serie di orologi speciali dedicati ad Emilio Baumann e a Ondina Valla

La gioielleria Sforza, storica attività bolognese, ha creato due modelli uomo-donna per celebrare il 150° compleanno della SEF Virtus.
In vendita dal 5 dicembre nel negozio di via D’Azeglio 3.

Due orologi speciali per festeggiare i 150 anni della SEF Virtus, la storica polisportiva delle Due Torri, tra le più antiche e gloriose d’Italia e d’Europa. L’idea nasce dalla collaborazione tra la gioielleria Sforza di Via D’Azeglio, altra storica attività bolognese, e la società sportiva.

In concerto con i vertici della SEF, ha preso forma il progetto della creazione di un modello per uomo e uno per donna da dedicare alla Casa Madre bianconera, fondata nel 1871 e che il 17 gennaio 2021 festeggerà 150 anni di storia vissuti sempre all’insegna della bolognesità.

Ed è proprio nel rispetto delle proprie radici che SEF Virtus, negli anni, si è circondata delle realtà del territorio, come la gioielleria Sforza e tante altre attività commerciali bolognesi. Tutte insieme, quindi, parteciperanno alla festa per i 150 anni della polisportiva bianconera, ideando oggetti che ne possano rappresentare lo spirito ed esaltarne il prestigio guadagnato in questo secolo e mezzo di vita.

Ai 150 anni di SEF Virtus la gioielleria Sforza in particolare dedicherà una mini serie di orologi speciali e personalizzati per l’occasione, dedicati ad Emilio Baumann, padre fondatore della società sportiva, e Trebisonda “Ondina” Valla, prima atleta italiana donna a vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi.

Le versioni sono appunto due, uno da uomo e uno da donna, e il colore scelto non poteva che essere ovviamente il bianco e il nero. Oltre al logo dei 150 anni della polisportiva posizionato sul quadrante dell’orologio, sul retro è riportata la frase simbolo scelta dalla stessa Virtus su ispirazione dell’Arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi: “avrà un futuro chi non ha paura del futuro”: una frase quanto mai attuale soprattutto in questi mesi difficili e che rispecchia la tenacia e la forza della polisportiva.

Per rispettare le proprie radici e la bolognesità, inoltre, le confezioni che li custodiscono sono state realizzate dalla “Arturo Facchini astucci”, storica azienda bolognese con oltre 110 anni di storia alle spalle.

«Per un bolognese è un onore poter essere partner di SEF Virtus, in particolare in occasione dei festeggiamenti dei suoi 150 anni di storia – commenta Pier Luigi Sforza, titolare insieme ai due fratelli della gioielleria Sforza, e presidente Federpreziosi di Confcommercio Ascom Bologna – I due orologi che abbiamo ideato vogliono essere un omaggio alla storia della SEF Virtus, per ricordarne il passato glorioso e scandire i minuti, le ore e i giorni del futuro radioso che attende la Polisportiva, vero vanto della nostra città».

Gli orologi saranno esposti ed in vendita da sabato 5 dicembre presso la gioielleria Sforza in Via D’Azeglio 3 e, per rispetto delle normative sanitarie, non ci sarà un evento di presentazione.

Il modello denominato Emilio, dedicato a Baumann, è proposto con bracciale in acciaio o cinturino sportivo in silicone (prezzo 120 Euro), mentre Ondina, dedicato alla Valla, ha un quadrante con 10 cristalli applicati e disponibile con quadrante bianco o nero (95 Euro).

Ufficio Stampa SEF Virtus

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: