Ancora poco da segnalare in casa Virtus, per quello che è il mercato. Ci sono tre giocatori confermati (Aradori, Pajola e Baldi Rossi), e il resto ancora da definire. Con Flaccadori che pare molto meno vicino di quanto non fosse sembrato in precedenza, e con 80mila euro di buyout per liberarlo da Trento, la ricerca rimane ancora focalizzata su altri nomi già usciti (Abass, mentre Michele Vitali è fin troppo costoso) e sugli stranieri.

Si aspettano notizie da Jalen Reynolds, in bilico tra Bologna e la Rossia, mentre l’ipotesi Sanders, paventata nei giorni scorsi da Stadio, non pare andare bene allo staff tecnico. Molto, comunque, dipenderà da quella che sarà la collocazione Virtus nel panorama delle coppe europee: in attesa di sapere quale manifestazione verrà disputata anche il budget è ancora da definire, dato che proprio le decisioni FIBA andranno a mutare le possibilità bianconere sul mercato.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online