E’ stato un Natale tranquillo, in casa Virtus. I bianconeri – dopo il giorno di riposo concesso da Alessandro Ramagli – riprendono oggi gli allenamenti in vista della trasferta di giovedì sera a Roseto (ore 21, diretta Sky), per quella che teoricamente sarebbe l’ultima giornata del girone di andata. I bianconeri infatti dovranno recuperare due partite, quella di Chieti il 22 febbraio e soprattutto il derby contro la Fortitudo il 6 gennaio, per il quale c’è un’attesa enorme.
Prima però c’è una trasferta difficile da giocare, e c’è anche curiosità di vedere i bianconeri all’opera.
Infatti la Virtus vista fino all’undici dicembre era – se non la miglior squadra del campionato – di certo in forma smagliante: sette vittorie consecutive, difesa, bel gioco ed equilibri già ben consolidati.
Ora bisogna capire che Virtus ritroveremo, dato che si riprende dopo 18 giorni di sosta, con Oxilia, Pajola e Penna reduci da un campionato europeo tanto esaltante quanto dispendioso dal punto di vista fisico e mentale, e con Klaudio Ndoja che dopo tre mesi di stop pare finalmente pronto a riprendersi il suo posto nella squadra.
Insomma, per coach Ramagli e il suo staff ci saranno tanti aspetti da verificare ed equilibri da ridisegnare. A partire da giovedì sera, quando finalmente si tornerà a giocare per i due punti.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online