L’infortunio al ginocchio di Penny Williams – che ne avrà per almeno due mesi – potrebbe aver complicato parecchio la vita della Virtus non solo dal punto di vista tecnico, dato che ora le rotazioni di Valli sono ridotte all’osso, ma anche da quello economico. Secondo il Resto del Carlino infatti l’intenzione della società era quella di cedere Williams in A2, dove aveva parecchie richieste, e utilizzare i soldi risparmiati dal suo stipendio (più un extrabugdet, probabilmente) per provare a tesserare subito Roko Ukic, al momento free agent dopo essere uscito dal contratto con Varese. Nella situazione attuale – invece – l’operazione non sarebbe economicamente sostenibile.
In ogni caso mercoledì, prima della partita con Cantù, la Fondazione si riunirà e dovrà fare il punto sulla situazione delle Vu Nere, e decidere come procedere.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online