VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – AQUILA BASKET TRENTO 81-74 (19-15, 34-30; 55-46)

La Virtus va in finale al torneo di Jesolo, battendo Trento per 81-74. E’ stata una partita che i bianconeri hanno praticamente sempre condotto, a parte un passaggio a vuoto nel terzo quarto, ma che comunque si è decisa in un finale punto a punto, dove è risultato decisivo un canestro di Kevin Punter in penetrazione a 9″ dalla fine per il 78-74.
Assente il solo Qvale, bloccato dai problemi alla schiena, è stato Dejan Kravic a fare un’ottima partita con 19 punti. Bene anche M’Baye con 15 e Taylor con 10. Esordio stagionale per Pietro Aradori (7), e buone prove difensive di Cappelletti e Cournooh. Da segnalare infine una gran schiacciata di Martin in contropiede. Per Trento, che era priva di Lechtaler, Hogue e Pascolo, ottima partita di Jovanovic (15).
Domani alle 20.30 la Segafredo tornerà in campo per la finale del torneo, contro Cremona che ha battuto 70-60 Venezia nell’altra semifinale.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – AQUILA BASKET TRENTO 81-74 (19-15, 34-30; 55-46)
Virtus Segafredo Bologna: Punter 7, Martin 8, Pajola, Taylor 10, Baldi Rossi 8, Cappelletti 4, Kravic 19, Aradori 7, Berti, M’Baye 15, Cournooh 3, Camara ne. All.: Sacripanti
Dolomiti Energia Trento: Marble, Radievic 9, Mian 5, Forray 10, Flaccadori 8, Mezzanotte 11, Gomes 12, Kitsing 1, Doneda ne, Jovanovic 15, Nikolic 3. All.: Buscaglia

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online