Con il ritrovo del 28 luglio all’Arcoveggio, si avvicina il ritorno della attività in casa Virtus, che poi si affiderà al ritiro di Folgaria per preparare la prossima stagione. In attesa dell’ufficializzazione del saluto di Filippo Baldi Rossi in direzione Reggio Emilia, l’ultimo nome che deve essere trovato è quello di guardia, con Josh Adams che rimane il primo interesse ma con la concorrenza di squadre di Eurolega da dover affrontare.
Già nei prossimi giorni dovrebbero tornare in Italia i reduci della passata stagione Hunter, Gamble e Weems: come ricorda il Corriere di Bologna, le attuali regole impongono a chi arriva dagli USA il periodo di quarantena di due settimane, quindi sarà necessario anticipare lo sbarco nel nostro paese da parte di chi, a fine luglio, dovrà già essere abile e arruolato.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: