SCRIMMAGE

FRANCESCO FRANCIA-VIRTUS IMOLA 66-90

(parziali: 13-25 / 40-50 / 54-70)

Virtus Imola: Mladenov 17, Galassi 6, Carta 14, Aglio 9, Alberti ne, Pellegrini 5, Soliani 12, Dalpozzo 6, Morara 5, Milovanovic 8, Magagnoli 8. All: Regazzi

 

Scrimmage superato a pieni voti per la Virtus Imola che viola il PalaVenturi di Zola Predosa, andando a vincere 90-66 contro il Francesco Francia.

La formazione del d.s. Mauro Bonaiuti, indimenticato genio della Virtus di inizio anni 2000, cerca in ogni modo di resistere ai gialloneri, riuscendo anche a vincere un quarto (il secondo), ma nei 40’ sono gli ospiti a dettare legge.

Ad inizio gara la Virtus scappa nel punteggio 12-5 al  4’30”, poi 22-7 al 7’, con la palla che gira fluidamente sia in post basso che in transizione, con Galassi (6), Milovanovic e Mladenov (5) a gestire i giochi. Dominanti come capitan Aglio che entra, segna subito da 3 e prende un rimbalzo, prima di sciorinare la solita prestazione coriacea. Si finisce 25-13.

Nel secondo quarto si nota più equilibrio (8-8 dopo 3’) con i padroni di casa che accorciano il divario, anche se non in maniera decisa (42-31 al 7’), con Bobby Mladenov che piazza una potente schiacciata a ristabilire gli equilibri. Carta segna da 3 punti, come Dalpozzo, Mladenov e Soliani mantenendo la Virtus su un buon margine di vantaggio all’intervallo (50-40).

Alla ripresa del gioco Mladenov infila una tripla stratosferica che piega la resistenza della difesa locale (60-45 al 5’). Non si segna tantissimo per qualche minuto, prima delle triple in successione di Soliani e Pellegrini, con l’ala che infila anche da sotto come Morara. All’ultimo intervallo breve ci si arriva sul 70-54.

Con il risultato già ampiamente in cassaforte, coach Regazzi prosegue la sua gestione delle rotazioni, dando spazio a tutti gli effettivi che rispondono tutti presente, a partire dalla coppia Soliani e Carta che segnano a ripetizione nell’ultimo quarto (6 punti a testa). C’è tempo per Magagnoli (riabilitato dopo l’infortunio all’occhio destro causato dal fortuito scontro con Corcelli nel derby) per replicare dalla distanza la tripla infilata ad inizio gara. Il test match termina 90-66 per la Virtus Imola.

Virtus che ora attende i Tigers Romagna in un interessante test-match contro una pari-categoria che sfiderà Aglio e soci anche nel girone C di serie B. Palla a due alla ore 17,15, sabato 17 settembre 2022, al PalaRuggi. Scrimmage a porte aperte ad ingresso libero.

 

CategoryVirtus Imola

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online