2G FERRARA DESIGN-INTECH VIRTUS IMOLA 83-76
(parziali: 22-22 / 47-41 / 65-61)
Ferrara: Benedetti ne, Cattani 4, Cortesi 14, Percan 29, Seravalli 9, Legnani 6, Fortini 2, Poli, Pusic 10, L.Ghirelli ne, M.Ghirelli 9. Furlani
Intech: Fusella ne, Marcone 3, Dalpozzo 5, Agatensi 4, Errera 14, Planinic 13, Biandolino 4, Barattini 14, Piani Gentile, Begic 19, Savino ne. All: Regazzi
Arbitri: Riccardi e Fichera

La dura battaglia del PalaPalestre vede il successo dei padroni di casa, trascinati da un Percan in grande spolvero con20 punti personali nel primo tempo e 29 al termine dei 40’.
L’Intech lotta e combatte alla pari dei biancoazzurri, trovandosi in vantaggio sul 74-73 a 3’50” dalla sirena finale con la splendida tripla di Begic. Il finale è convulso con i 5 falli comminati a Pusic da una parte e Begic dall’altra. Finisce con Cortesi che realizza la tripla che vale i 2 punti (76-80 a circa 1’ dalla fine), accompagnando lo splendido gesto tecnico con una plateale quanto fastidiosa reazione che sbeffeggia il centinaio di tifosi imolesi presenti sugli spalti.
La Virtus avrebbe potuto strappare la vittoria se avesse gestito meglio gli ultimi giri di lancette, ma dopo una gara particolarmente ruvida ed intensa fisicamente, i ragazzi di coach Marco Regazzi hanno abbracciato i tanti tifosi a fine partita.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: