Il settore giovanile della Virtus Intech Imola torna in palestra.
Lunedì 1 febbraio, dopo la lunga sospensione causata dalla pandemia, i ragazzi e le ragazze in maglia giallonera ricominciano gli allenamenti sotto la guida dei vari coach.
E’ importante che i nostri ragazzi e le nostre ragazze tornino in palestra, seppur con tutti i vincoli del caso, per il semplice (e da non sottovalutare) fatto che lo sport è amicizia, socializzazione e molto utile alla salute. Chiaramente, seguendo diligentemente tutte le disposizioni e le restrizioni atte a limitare il contagio del covid.

Fermo ancora il MiniBasket con il gruppo dei più piccoli che continuerà a ritrovarsi online con allenamenti personalizzati.
Suddivisi sui campi di Bubano, del PalaRuggi e della Palestra Querzè, tornano ad allenarsi gli Esordienti, l’Under 13, l’Under 14, l’Under 15 e l’Under 18 ed il numeroso gruppo delle Pink.

Il senso della soddisfazione per la ripresa degli allenamenti è espresso chiaramente nei commenti di Suan e Giuseppe, due coach del settore giovanile:
Suan Sangiorgi: “Grande ripresa per l’Under 13 Pink della Virtus. Tra le ragazze ho notato tanta voglia di vedersi e tanto entusiasmo per tornare a calpestare il parquet del PalaRuggi, quindi dopo l’accoglienza, io e l’assistente Francesca le abbiamo fatto divertire con esercizi e tanti giochi insieme. E’ stato bello respirare aria di campo”.
Giuseppe Lo Monaco: “E’ stato bellissimo riavere i ragazzi in palestra, non immaginate da quanto tempo aspettavamo che ciò potesse di nuovo accadere e, credetemi, l’entusiasmo crescerà nei prossimi allenamenti, che continueranno in massima sicurezza. Noi istruttori ed allenatori della Virtus ringraziamo i genitori dei ragazzi per la fiducia che ripongono in noi”.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: