Dopo le dimissioni di Sandro Crovetti, la Fondazione Virtus è chiamata a prendere una decisione. Secondo Spicchi D’Arancia la proprietà bianconera potrebbe decidere di accettare le dimissioni, oppure formulare proposte alternative per far rientrare Crovetti nei quadri dirigenziali. L’addio di Crovetti quindi non sarebbe scontato, e in questo caso onestamente diventerebbe difficile la posizione di Renato Villalta, dato che le dimissioni dell’ex consigliere delegato sono arrivate proprio per “divergenze insanabili” col presidente.

In caso di dimissioni accettate, la Fondazione dovrà trovare un sostituto. Sempre secondo Spicchi D’Arancia in primo piano girano i nomi di Claudio Coldebella – attuale direttore generale della LNP presieduta da Pietro Basciano, vicepresidente della Fondazione – e Marco Bonamico. Altri nomi plausibili, ma di rincorsa, sarebbero quelli di Roberto Brunamonti, Cecco Vescovi e Marco Atripaldi.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online