Rovigo, 08 settembre –

Umana Reyer Venezia vs Virtus Segafredo Bologna: 70 – 101

Umana Reyer Venezia: Carrer 2, Franchin 4, Meldere 2, Cubaj 9, Madera 17, D’Este, Fassina 11, Andreannelli, Carraro, Santucci (k) 6, Shepard 12, Versuro 7, Zuccon
Coach: Mazzon

Virtus Segafredo Bologna: Del Pero 12, Pasa 12, Cerè 3, Roccato 2, Dojkic 9, Olbis 19, Zandalasini 9, Orsili 7, Laksa 23, Cinili (k) 5
Coach: Ticchi

Arbitri: Gallo S, Rodi M, Rossi A.

Questo il commento di coach Ticchi dopo la partita:

“Prima partita dopo pochi allenamenti. L’inizio è stato complicato perchè non eravamo ancora in ritmo, perchè ancora non ci si conosce benissimo, ma mi sono piaciute tantissimo nell’atteggiamento e nel ritmo. In entrambe le metà abbiamo trovato soluzioni in continuità derivanti proprio da questo atteggiamento.

Ovviamente, quando hai entusiasmo, le tue percentuali crescono ed oggi non fa eccezione, perchè il tiro da tre punti è stata la chiave della partita, ma non per caso. Se riusciamo a tenere questo ritmo e questo entusiasmo, tutte le interpreti hanno fiducia e riescono anche a fare canestri difficili.

In linea generale, buone sensazioni dalla prima partita ma è solo il primo step. Sono contento di non aver riportato infortuni, perchè è un momento delicato, di carichi, e la verve che mettono in campo le porta a voler dimostrare il proprio valore, quindi per un allenatore questo significa tanto.”

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online