La Virtus starebbe riflettendo sulla partecipazione alla Eurocup – attraverso la concessione di una wild card – al posto della Champions League. Questa è l’ipotesi riportata da Walter Fuochi su Repubblica. Le motivazioni sarebbero di due tipi: la partecipazione alla seconda coppa ECA potrebbe essere “un varco” per arrivare a essere – in futuro – la seconda squadra italiana in Eurolega. Inoltre, più a breve termine, l’Eurocup darebbe la possibilità di prendere giocatori di più alto livello (Teodosic, ma non solo lui, sarebbero stati contattati anche Causeur e Prepelic) che difficilmente “scenderebbero” in Champions League.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: