La Virtus è stata invitata dalla FIBA a partecipare alla prossima Coppa Intercontinentale, avendo vinto la scorsa edizione della Champions League. L’evento si terrà a Tenerife dal 7 al 9 febbraio 2020, con formula – probabilmente semifinali e finale come nelle scorse edizioni – e altre partecipanti ancora da stabilire.
Lo riportano Corriere di Bologna e Stadio, che spiegano come la società stia valutando se accettare o no l’invito, visto il periodo molto fitto di impegni. Il weekend in questione precede quello delle Final Eight di Coppa Italia (13-16 febbraio), e la Virtus dovrebbe giocare a Varese, partita eventualmente da spostare. Entro la fine della settimana dovrebbe arrivare una decisione.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online