Un nome nuovo per la regia Virtus, e ancora di alto livello. Secondo la Prealpina i bianconeri – come alternativa a Teodosic – avrebbero in mente Malcom Delaney, reduce da due stagioni NBA ad Atlanta e una in Cina. Sul 30enne ex Bayern e Kuban c’è anche il Khimki, sempre in caccia di un regista.
Sembra quindi confermata l’idea della società di prendere un “top player” nello spot di playmaker.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: