Oggi avrebbe dovuto essere il giorno dell’ufficialità di Davide Bruttini in Virtus. Invece l’affare con il lungo senese non si è ancora fatto. Le complicazioni sono arrivate da Verona, con la Scaligera che si è inserita nella trattativa, cercando di assicurarsi le prestazioni del giocatore di Brescia. Verona vorrebbe cedere Dane Diliegro, che potrebbe diventare una pedina preziosa in uno scambio a tre di contratti (e giocatori) italiani.
Brescia cederebbe Bruttini e prenderebbe Abdel Fall da Torino, che avrebbe bisogno di un italiano, e in caso di affare con Verona riceverebbe Diliegro.
La Virtus – invece – sarebbe disposta a pagare un buyout per liberare Bruttini, per il quale le Vu Nere restano la prima opzione, ma non avrebbe una contropartita tecnica da offrire. Nei prossimi giorni si capirà l’evoluzione della vicenda.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online