OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA

Pittman – voto 6.5 – Doppia doppia da 12+10, con presenza soprattutto nel primo e nell’ultimo quarto. Gioca comunque 28′ gestendosi coi falli e mostrando buona autonomia. Sta crescendo fisicamente, e questa è un’ottima notizia per il futuro della Virtus.
Vitali – voto 7 – Secondo tempo spettacolare, con grande prova in attacco. Sempre pericoloso, mette a segno 16 punti con tre triple e purtroppo sbaglia la più importante, che avrebbe messo una seria ipoteca sulla vittoria. Tiro costruito bene e preso bene, peraltro.
Cuccarolo – voto 4 – Valli l’aveva chiamato alle armi, diciamo che non siamo andati benissimo, ecco. Secondo quarto di grande sofferenza con 0/4 ai liberi e due perse e un bel -4 di valutazione. Onestamente questo non è il suo livello, avendo i soldi andrebbe ceduto in A2 approfittando della finestra di mercato e sostituito con qualcosa di meglio. Avendo i soldi, appunto.
Gaddy – voto 5.5 – Primo tempo apatico, nel secondo si scuote un po’ e pur tirando male fa giocare i compagni distribuendo 6 assist. Da lui ci si aspetta di più però, anche perché non ha un cambio naturale.
Fontecchio – voto 5.5 – In difesa c’è, in attacco oggi è abbastanza periferico, e perde anche tre palloni.
Mazzola – voto 6.5 – Partita sontuosa a rimbalzo (8) e anche in attacco. E’ protagonista del miglior momento dei suoi nell’ultimo quarto, poi purtroppo deve dare forfait a causa dei falli, alcuni dei quali davvero veniali.
Fells – voto 3 – Un’altra partita che ha sulla coscienza, sia per la prova orrenda – due punti con 1/7, 4 perse e -8 di valutazione – sia per la sinistra capacità di fare sempre la cosa sbagliata quando la palla pesa. A Cremona, a Torino e oggi a Venezia. Se questo era il miglior giocatore disponibile sul mercato saremmo curiosi di vedere gli altri.
Odom – voto 6.5 – Partenza strepitosa, subito 11 punti col 100% al tiro. Poi commette il secondo fallo, e resta in panchina un’eternità, metà secondo quarto e metà del terzo. Quando torna è meno coinvolto, e ha problemi di falli. La tripla dell’ultimo vantaggio virtussino è sua, poco prima della quinta penalità.

Penna – voto NG

Le parole di Giorgio ValliAbbiamo avuto la palla per vincere e l’abbiamo sbagliata, creando un bellissimo tiro con Michele Vitali. Purtroppo siamo un po’ corti. Le cifre dicono che Venezia ha tirato 21 liberi nell’ultimo quarto, noi uno e uno nel terzo quarto. Siamo soddisfatti, non era facile giocare contro una squadra molto esperta e fisica. Sono però molto arrabbiato per il risultato finale, ma ho poco da rimproverare ai miei, se non che dobbiamo essere più furbetti e non farci beccare a fare falli stupidi, che abbiamo fatto per foga. E forse abbiamo sprecato qualche palla a metà campo, ma resta comunque un’ottima prova, al limite delle possibilità della nostra squadra.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online