Soltanto nella giornata di oggi la Fortitudo saprà se domenica alle 16 sarà in campo a Varese oppure no. I tre giocatori negativi finiranno infatti oggi le approfondite visite mediche necessarie per ottenere nuovamente l’idoneità agonistica, avendo avuto il Covid-19 in maniera sintomatica.
Se tutti e tre gli atleti la otterranno, coach Bulleri avrà a disposizione sei giocatori con contratto professionistico (Ruzzier, De Vico e Scola sono già disponibili), e questo – a termini di regolamento – obbligherà la Pallacanestro Varese a scendere in campo domenica, aggregando alla squadra un minimo di due atleti delle giovanili. Se invece così non sarà, la partita sarà rinviata, e Varese presumibilmente riprenderà gli allenamenti di squadra dalla prossima settimana, quando (auspicabilmente) altri atleti si saranno negativizzati dopo il giro di tamponi di domenica. Inoltre, la squadra lombarda è in dirittura d’arrivo per un nuovo giocatore, il centro nigeriano John Egbunu.

(foto Pallacanestro Varese)

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: