Dopo il torneo di Lucca, in cui la Virtus ha ottenuto una buona vittoria contro Torino ed è stata sconfitta in volata da Varese dopo aver condotto per buona parte della partita, il coach bianconero Giorgio Valli, sentito da Stadio, è apparso abbastanza soddisfatto della prova dei suoi, soprattutto dello spirito visto nel tentativo di rimonta finale.

Ecco le sue parole: Siamo partiti con le motivazioni e le energie giuste che poi sono calate dopo i primi due quarti giocati bene. Poi in equilibrio nel terzo quarto, mentre nell’ultimo quarto siamo un po’ crollati e Varese con alcuni tiri da tre di pregevole fattura ha spaccato in due la gara nei minuti finali. Abbiamo comunque provato a rimontare e l’assalto finale è segno di una squadra che anche nelle amichevoli dà tutto. Un’ottima prova di squadra. Dobbiamo ancora migliorare nella fase di realizzazione, abbiamo sprecato alcuni tiri dopo azioni ben costruite.

Il torneo di Lucca è stato un test attendibile? Ho visto cose buone, altre un po’ meno. Abbiamo un po’ peccato di leziosità, come evidenziano anche le 18 palle perse, ma stiamo provando schemi e soluzioni. E’ normale sbagliare in questa fase di crescita.

Ray? Non ha giocato perchè ho voluto tenerlo a riposo precauzionale e ho alzato il minutaggio soprattutto di Williams e di Odom.

Mazzola autore di una serata da incorniciare? Sono d’accordo, non a caso è stato eletto MVP della partita.

Pittman con 18 punti e 7 rimbalzi è stato importante? Abbiamo pagato la sua assenza quando aveva tre falli ed è stato sostituito. Dobbiamo essere più bravi a trovarlo, perchè sappiamo che è un giocatore fondamentale per il nostro gioco.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online