UNIPOL BANCA WEEKLY
Numero 11, 8 gennaio 2016

UN NATALE PIENO DI TORNEI PER UNIPOL BANCA
Otto tornei da Ciriè a Roma, passando per Imola, Gallo e Terranuova Bracciolini ma anche Sestola e San Lazzaro e Treviso. L’Unipol Banca è scesa in campo durante il periodo natalizio con tutte le sue formazioni. Un’occasione importante per tutti i giovani bianconeri per confrontarsi con squadre di altre regioni e per i più grandi anche con squadra straniere. Per tutti un importante momento di crescita, non solo sportiva, con la maglia delle Vu Nere.
Nel weekend riprendono i campionato e il big match è sicuramente nel campionato under 18 con lo scontro al vertice di sabato 9 gennaio che vedrà alla Porelli l’Unipol Banca di Vecchi ricevere Reggio Emilia. L’avversario sarà lo stesso anche per l’under 16 di Nieddu che riceverà i reggiani due giorni dopo sempre alla Porelli. Impegni casalinghi anche per l’under 14 di Largo e per gli Esordienti di Pezzoli che ospitano rispettivamente Vis Ferrara ed Argenta.
Bisognerà attendere la prossima settimana per rivedere in campo l’under 15 di Consolini che andrà in trasferta a Rimini e l’under 13 di D’Atri che ospiterà Correggio alla Porelli.

UNDER 18 Unipol Banca sul terzo gradino del podio nell’Adidas Next Generation Tournament – Torneo “Città di Roma”
Sale sul terzo gradino del podio l’Unipol Banca nel prestigioso torneo Adidas Next Generation Tournament. Nel girone eliminatorio la squadra di Vecchi supera i turchi dell’Efes Istanbul e i russi del Cska Mosca, ma viene sconfitta in volata dalla Stella Azzurra. Nella finalina successo delle Vu Nere contro Milano.
Unipol Banca Virtus Bologna-Anadolu Efes Istanbul 81-49
Stella Azzurra Roma-Unipol Banca Virtus Bologna 67-62
Unipol Banca Virtus Bologna-Cska Mosca 68-57
Unipol Banca Virtus Bologna-Armani Junior Milano 77-63
“Il torneo di Roma è stato un appuntamento molto positivo – afferma coach Federico Vecchi -, per due ragioni: abbiamo potuto giocare partite di ottimo livello che ci hanno permesso di vivere un’esperienza che ha fatto crescere i ragazzi, e inoltre ci ha permesso di raffrontarci anche con realtà di altre nazionalità, di confrontarci con scuole tecniche diverse dalla nostra. Ci ha dato spunti necessari per capire le nostre carenze e su quali aspetti tattici e fisici dobbiamo migliorare. In più c’è stata la soddisfazione di aver disputato un buon torneo, anche a livello di prestazioni e conseguentemente di risultati. Un pizzico di rammarico per la partita con la Stella Azzurra, c’è mancato poco per portarla a casa, ma rimane la soddisfazione di aver condiviso questo percorso importante”.
Classifica: Unipol Banca, Reggio Emilia 14; Vis Ferrara, Pontevecchio 10; Crabs Rimini, Fortitudo 103 6; Salus Bologna 4; Bsl San Lazzaro 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Reggio Emilia, sabato 9 gennaio ore 17.15, Palestra Porelli.

UNDER 16 L’Unipol Banca chiude al quarto posto il 27° Trofeo “Bruna Malaguti”
L’Unipol Banca chiude al quarto posto lo storico torneo cadetti di San Lazzaro. Nel girone eliminatorio per la squadra di Nieddu una vittoria con Trapani e una sconfitta con Reggio Emilia. La vittoria nello spareggio con Milano permette ai giovani bianconeri di restare nel tabellone principale e nei quarti di finale arriva la vittoria contro il Don Bosco Livorno. In semifinale e nella finalina le Vu Nere vengono sconfitte da Venezia e Treviso.
Trapani-Unipol Banca Virtus Bologna 86-100
Unipol Banca Virtus Bologna-Reggio Emilia 85-93
Olimpia Milano-Unipol Banca Virtus Bologna 69-72
Don Bosco Livorno-Unipol Banca Virtus Bologna 84-86
Reyer Venezia-Unipol Banca Virtus Bologna 67-59
Unipol Banca Virtus Bologna-Benetton Treviso 59-81
“Si conclude con il quarto posto l’esperienza dell’under16 al prestigioso torneo di San Lazzaro – racconta coach Francesco Nieddu –. Al di là del pur buon risultato del campo, questi cinque giorni sono stati molto utili perché ci hanno permesso di giocare sei partite di alto livello, ravvicinate e contro avversari dalla fisicità molto superiore a quella a cui siamo abituati. A compensare questo gap fisico la squadra ha espresso un buon gioco in campo aperto, mentre ancora da migliorare la lucidità e la qualità delle scelte del gioco a metà campo, come hanno dimostrato le due rocambolesche vittorie al fotofinish della terza giornata del torneo. Ora speriamo che questa bella esperienza ci dia benzina per un gennaio denso di impegni e per proseguire nel nostro percorso di miglioramento”.
Classifica: Unipol Banca, Bsl San Lazzaro 20; Santarcangelo 16; Pontevecchio, Reggio Emilia, Fortitudo 103 12; Crabs Rimini 10; Salus, Masi 4; Forlì 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Reggio Emilia, lunedì 11 gennaio ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 15 Secondo posto per l’Unipol Banca nel 27° Torneo “Santo Stefano – Città di Gallo”
L’Unipol Banca chiude il tradizionale torneo under 15 di Gallo al secondo posto. La squadra di Consolini ha superato nei quarti di finale la Benetton Treviso e in semifinale la Robur et Fides Varese. Nella finalissima è arrivata la sconfitta contro Bassano.
Benetton Treviso-Unipol Banca Virtus Bologna 80-92
Unipol Banca Virtus Bologna-Robur et Fides Varese 96-94
Bassano-Unipol Banca Virtus Bologna 94-81
“Quest’anno è stato il primo torneo di alto livello per questo gruppo – spiega coach Giordano Consolini -, abbiamo affrontato tre partite importanti, facendo vedere progressi, e tutto sommato è stato un risultato soddisfacente da questo punto di vista. Abbiamo giocato contro Benetton, Varese, Bassano-Padova, e in questo momento della stagione quest’ultima formazione si è dimostrata più forte di noi, vincendo meritatamente il torneo. Ma abbiamo fatto dei soddisfacenti passi in avanti, sono contento di questa esperienza”.
Classifica: Reggio Emilia 22; Unipol Banca, Crabs Rimini, Fortitudo 103, Ginnastica Fortitudo 16; Bsl San Lazzaro 8; International Imola 6; Ravenna 4; Pontevecchio, Masi 2.
Prossimo turno: Crabs Rimini-Unipol Banca, domenica 17 gennaio ore 17.30, Palestra Carim.

UNDER 14 L’Unipol Banca si aggiudica il 9° Torneo “Chicco Ravaglia” e chiude al nono posto il 18° Memorial “Andrea Zanatta”
Periodo natalizio ricco di impegni per l’under 14 di Mattia Largo che è scesa prima in campo del Memorial “Andrea Zanatta” tra Treviso e Venezia e poi nel Torneo “Chicco Ravaglia” di Imola.
In veneto i giovani bianconeri hanno chiuso il girone eliminatorio al terzo posto dopo la vittoria con Treviso Basket e le sconfitte con Blu Orobica Bergamo e Benetton Treviso. La Virtus ha poi superato nell’ordine Riviera del Brenta e Virtus Siena chiudendo il torneo al nono posto.
Il 2016 è iniziato con il tradizionale Torneo “Chicco Ravaglia” in cui l’Unipol Banca ha superato Pesaro nei quarti di finale, Reggio Emilia in semifinale e l’Azzurra Trieste nella finalissima aggiudicandosi così il torneo che ricorda Chicco Ravaglia giovane cestista imolese che ha vestito anche la maglia delle Vu Nere.
18° MEMORIAL “ANDREA ZANATTA”
Unipol Banca Virtus Bologna-Blu Orobica Bergamo 45-54
Unipol Banca Virtus Bologna-Benetton Treviso 74-83
Unipol Banca Virtus Bologna-Treviso Basket 67-55
Unipol Banca Virtus Bologna-Riviera del Brenta 72-32
Unipol Banca Virtus Bologna-Virtus Siena 54-43
9° TORNEO “CHICCO RAVAGLIA”
Unipol Banca Virtus Bologna-Vuelle Pesaro 73-47
Unipol Banca Virtus Bologna-Reggio Emilia 69-58
Unipol Banca Virtus Bologna-Azzurra Trieste 78-60
“Abbiamo disputato due tornei di alto livello, sia fisico che tecnico”, commenta coach Mattia Largo, “ed è stato molto costruttivo perché fuori regione ti confronti sempre con realtà alla pari, dal punto di vista della qualità. Al Zanatta di Treviso abbiamo pagato molto il gap fisico, per via anche di alcune assenze, che non devono comunque essere una scusante, ma nel nostro girone siamo riusciti a giocarcela alla pari con le due squadre che poi sono andate in finale. Al Ravaglia, potendo anche disputare due buoni allenamenti prima di partire, i ragazzi hanno disputato tre ottime partite, in fiducia contro formazioni molto valide. La tranquillità, la voglia di passarsi la palla, hanno fatto la differenza. I ragazzi si sono fatti quindici giorni consecutivi di partite, sono stati bravissimi. Sono contento soprattutto per loro, oltre al fatto che vincere un torneo dedicato a Chicco Ravaglia, per chi allena in Virtus, ha un sapore particolare”.
Classifica: Unipol Banca 22; Pallacanestro Reggiana 18; San Mamolo, Pontevecchio 16; Ginnastica Fortitudo, Basket 2000 Reggio Emilia, Vis Ferrara 14; Monte San Pietro, Vignola 8; Piacenza 6; Masi, Salus 4; Correggio 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Vis Ferrara, domenica 10 gennaio, ore 11.30, Palestra Porelli.

UNDER 13 L’Unipol Banca vince il 22° Torneo La Befana Gioca a Basket
L’Unipol Banca vince il 22° Torneo “La Befana Gioca Basket” vincendo tutte le sei partite disputate tra Nole e Ciriè. Nel girone eliminatorio la squadra di Davide D’Atri ha superato Savigliano, Borgomanero e San Mauro. La Virtus ha poi vinto nei quarti di finale con Arzignano e in semifinale con Blu Orobica Bergamo. Nella finalissima i giovani bianconeri si sono ritrovati nuovamente di fronte Borgomanero, già affrontata nel girone eliminatorio, e hanno conquistato la vittoria finale del torneo.
Savigliano-Unipol Banca Virtus Bologna 38-103
Borgomanero-Unipol Banca Virtus Bologna 65-88
Pms San Mauro-Unipol Banca Virtus Bologna 48-76
Unipol Banca Virtus Bologna-Arzignano 80-44
Blu Orobica Bergamo-Unipol Banca Virtus Bologna 64-82
Borgomanero-Unipol Banca Virtus Bologna 69-90
“Sono orgoglioso dei ragazzi – commenta coach Davide D’Atri – perché tutti hanno mostrato progressi importanti, avvalorando quanto di buono stanno svolgendo in palestra dove la presenza e l’impegno sono quasi quotidiani. I graditi complimenti che abbiamo ricevuto per la disciplina ed il gioco, ci sostengono per il lavoro a venire sapendo perfettamente che siamo solo all’inizio di un percorso importante di crescita sia umana che sportiva. Vorrei ringraziare gli amici di San Mauro e Moncalieri nelle persone di Sabrina e Piero, che insieme a tutti gli altri genitori ospitanti, ci hanno accolto con calore e fatto sentire come a casa”.
Classifica: Unipol Banca 18; Pontevecchio 14; Correggio 12; Masi 10; Modena 6; Parma 4; Vignola 2; Salus 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Correggio, domenica 17 gennaio, ore 11.00, Palestra Porelli.

ESORDIENTI Secondo posto per l’Unipol Banca nel 6° Memorial “Paolo Barlera” e quarto posto per l’Unipol Banca 26° Torneo “Minibasket di Natale
L’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli chiude al secondo posto il 6° Memorial “Paolo Barlera” a Sestola. Nel girone eliminatorio arrivano tre vittorie con Bees Pesaro, Bresso e Poggibonsi che permettono ai giovani bianconeri di accedere alla finalissima del torneo. Nell’atto conclusivo la Virtus viene sconfitta da Bees Pesaro. Una presenza importante, nel ricordo ancora vivo di Paolo Barlera, talento grande e sfortunato che ha lasciato il segno nella casa bianconera.
Quarto posto per l’Unipol Banca nello storico torneo “Minibasket di Natale” di Terrannuova Bracciolini. Cammino netto nel girone eliminatorio per i giovani bianconeri che superano nell’ordine Prato, Monza e San Giovanni Valdarno. In semifinale la Virtus cede a Desio il pass per la finalissima e nella finalina con Cernusco arriva un’altra sconfitta per il quarto finale.
6° MEMORIAL “PAOLO BARLERA”
Unipol Banca Virtus Bologna-Bees Pesaro “Bianco” 46-43
Unipol Banca Virtus Bologna-Bresso 41-21
Unipol Banca Virtus Bologna-Poggibonsi 43-25
Unipol Banca Virtus Bologna-Bees Pesaro “Rosso” 35-61
26° TORNEO “MINIBASKET DI NATALE”
Prato- Unipol Banca Virtus Bologna 26-30
Unipol Banca Virtus Bologna-Forti e Liberi Monza 46-25
Galli-Unipol Banca Virtus Bologna 21-32
Aurora Desio-Unipol Banca Virtus Bologna 46-32
Libertas Cernusco-Unipol Banca Virtus Bologna 52-47
“La pausa natalizia ha visto la squadra Esordienti – dice coach Riccardo Pezzoli – impegnata in due tornei chiusi con un secondo ed un quarto posto. Entrambi i tornei hanno dato modo a tutti i ragazzi di confrontarsi con i pari età di diverse regioni e giocare partite combattute fino agli ultimi minuti. Conquistare il miglior piazzamento possibile ha fatto si che sia il torneo di Sestola che quello di Terranuova Bracciolini siano stati un importante momento di crescita per i ragazzi. Un ringraziamento va a chi ha organizzato i tornei, in modo particolare alle famiglie della USD Terranuova e della Polisportiva A.Galli di San Giovanni Valdarno per ospitalità data ai ragazzi”.
Prossimo turno: Unipol Banca-Argenta, domenica 10 gennaio, ore 18.00, Palestra Porelli.

(a cura di Marco Patuelli e Marco Tarozzi)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online