UNIPOL BANCA WEEKLY
numero 12 – 30 dicembre 2016

L’Unipol Banca si aggiudica il 7° Memorial Matteo Molent,
il 22° Torneo Natale sottocanestro e il Torneo di Monte San Pietro
5° posto nel 28° Torneo di Gallo e nel 29° Memorial Zanatta

L’Unipol Banca under 18 si aggiudica il 7° Memorial Matteo Molent disputato ad Azzano Decimo. La squadra di Federico Vecchi ha chiuso il girone al primo posto grazie ai successi su Trieste e la squadra locale degli “Amici di Matteo” guadagnandosi l’accesso alla finalissima. Nell’atto conclusivo i giovani bianconeri hanno superato dopo un tempo supplementare la Benetton Treviso.
L’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli ha vinto la 22esima edizione del Torneo Natale sottocanestro di Castellammare di Stabia. Percorso netto per i giovani under 13 nel girone eliminatorio in cui la Virtus ha superato nell’ordine Latina, Cefalù, Caserta e Reggio Calabria. Dopo una semifinale molto combattuta contro Cantù, nella finalissima la Virtus ha superato la Stella Azzurra Roma.
Gli Esordienti di Davide D’Atri si sono aggiudicati il Torneo di Monte San Pietro quadrangolare in cui l’Unipol Banca ha supera la formazione di casa Msp/Zola, la Pontevecchio e il Peperoncino.
Quinto posto per l’Unipol Banca nel 28° Trofeo Santo Stefano Città di Gallo. L’under 15 di Mattia Largo dopo la sconfitta nel match d’apertura contro Mestre, ha superato prima in semifinale la Vis Ferrara e poi nella finale per il 5° posto in un match molto combattuto l’Olimpia Milano. Stesso piazzamento per l’Unipol Banca di Cristian Fedrigo nel 29° Memorial Andrea Zanatta disputato tra Venezia e Treviso. Secondo posto nel girone eliminatorio per la Virtus alle spalle di Milano grazie ai successi su Padova e Riva del Garda. Giovani bianconeri sconfitti nei quarti di finale da Brescia e poi vittoriosi prima in semifinale contro Bergamo e poi nella finale per il 5° posto contro la Reyer Venezia.

La prossima settimana si completerà il programma dei tornei per il Settore Giovanile Unipol Banca con gli under 16 di Giordano Consolini che dal 3 al 7 gennaio parteciperanno al 28° “Trofeo Bruna Malaguti” e l’Unipol Banca è inserita nel girone verde con Reyer Venezia, Olimpia Milano e i padroni di casa della Bsl San Lazzaro. Dal 4 a 6 gennaio l’Unipol Banca under 14 di Cristian Fedrigo sarà in campo ad Imola nel 10° Torneo Chicco Ravaglia. Il torneo Chicco Ravaglia, ricorda l’indimenticato giocatore che ha vestito anche la maglia delle Vu Nere, e nei quarti di finale l’Unipol Banca affronterà Vado Ligure. L’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli dal 4 al 7 gennaio sarà impegnata a Ciriè per il 23° Torneo La Befana gioca a basket, riservato alla categoria under 13, e i giovani bianconeri sfideranno nel girone i padroni di casa della Pnc, Cus Torino e Verona.

UNDER 18 L’Unipol Banca vince il 7° Memorial Matteo Molent
Unipol Banca Virtus Bologna-Trieste 84-57
(20-13, 42-33, 59-45)
VIRTUS BOLOGNA: Nicoli 10, Gianninoni 9, Salsini, Nanni 2, Rubbini 20, Rossi 25, Barbato 2, Bertuzzi 2, Oyeh 10, Cavallari, Rosa 4. All. Vecchi
TRIESTE: De Angeli 2, Demarchi 10, Cossaro 2, Leonardi 3, Babich 2, Milic, Rabusin 14, Fracassa 2, Gasparini, Ballandini 6, Giustolisi 16. All. Nocera

Amici di Matteo-Unipol Banca Virtus Bologna 61-98
(6-16, 19-38, 37-66)
AMICI DI MATTEO: Damianovic 2, Lovisa 2, Randazzo 6, Camaj, Colombo 14, Valoppi 2, Migliorini 4, Stefani, Zanusso, Turchet 8, Costantini 19, Pivetta 2. All. Mauro
VIRTUS BOLOGNA: Gianninoni 17, Salsini 16, Nanni 10, Rubbini 19, Rossi 2, Barbato 13, Bertuzzi 6, Oyeh 7, Cavallari, Rosa 7. All. Vecchi

Unipol Banca Virtus Bologna-Benetton Treviso 79-72 dts
(21-14, 41-31, 53-47, 67-67)
VIRTUS BOLOGNA: Gianninoni 12, Salsini 2, Nanni 6, Rubbini 37, Rossi 18, Barbato, Bertuzzi 2, Oyeh 2, Cavallari, Rosa. All. Vecchi
TREVISO: Battistuzzi 4, Sarto 13, Colussa, Zecchin, Listuzzi 3, Vanin 3, Ardit, De Santi 7, Saccon 6, Dal Pos 21, Scancelli 15. All. Mian

L’Unipol Banca under 18 si aggiudica il 7° Memorial Matteo Molent disputato ad Azzano Decimo. La squadra di Federico Vecchi ha chiuso il girone al primo posto grazie ai successi su Trieste e Amici di Matteo guadagnandosi l’accesso alla finalissima. Nella partita inaugurale del torneo contro Trieste, la Virtus prende subito una manciata di punti di vantaggio ma i friulani restano in scia fino alla sirena di metà gara. Nel terzo quarto allungo della squadra di Vecchi grazie al tiro pesante e vantaggio saldamente oltre la doppia cifra. Nell’ultimo quarto la forbice tra le due squadre si amplia fino al 84-57 finale.
Nella partita contro gli Amici di Matteo, formazione che raggruppava ragazzi delle società organizzatrici Azzano, Cordenons, Codroipo e Pordenone, allungo deciso nella prima metà di gara per i bianconeri. Secondo tempo frizzante con azioni rapide per entrambe le squadre e punteggio che aumenta con maggiore velocità. Nell’atto conclusivo i giovani bianconeri hanno superato dopo un tempo supplementare la Benetton Treviso. L’Unipol Banca scappa subito via con il tiro pesante ed è brava ad allungare nel secondo quarto fino al 40-26. Treviso si riporta sotto nella seconda metà di gara e mette il naso avanti nella seconda metà dell’ultimo quarto. La Virtus è caparbia nel rientrare e pareggiare i conti prima della sirena finale. Nel tempo supplementare l’Unipol Banca infila le stoccate decisive per aggiudicarsi la vittoria. Michele Rubbini è stato premiato come miglior giocatore della finalissima.

UNDER 15 5° posto per l’Unipol Banca nel 28° Torneo Santo Stefano Città di Gallo
Unipol Banca Virtus Bologna – Leoncino Mestre 59-67
(9-21, 29-38, 39-51)
VIRTUS BOLOGNA: Verde, Lullo 3, Peterson 1, Solaroli 10, Alberti, Dalla, Orsi 20, Lolli 8, Battilani 3, Bortolani 1, Guastamacchia 10, Martini 5. All. Largo
MESTRE: Brigandi, Mialich 4, Musco 6, Toffanin 6, Pettenati, Rossato 10, Fugali, Parisi 2, Bellio 6, Masaro, Bisceglie 33, Pacetta 2. All. Toffanin

Vis 2008 Ferrara-Unipol Banca Virtus Bologna 83-84
(21-20, 33-36, 57-65)
FERRARA: Accorsi 2, Righini 1, Lombardi, Chieregatti 4, Fussi 19, Barzotti 7, Bombonati, Branchini 19, Fabbri 10, Gilli 2, Ruina 6, Rossi 4. All. Castaldi
VIRTUS BOLOGNA: Verde, Lullo 2, Peterson 4, Solaroli 12, Alberti 6, Orsi 31,Lolli 9, Battilani 2, Bortolani 2, Guastamacchia 16, Martini. All. Largo

Unipol Banca Virtus Bologna-Armani Junior Olimpia Milano 68-67
(17-12, 34-30, 53-48)
VIRTUS BOLOGNA: Verde, Lullo 2, Peterson 8, Solaroli 10, Alberti 4, Orsi 21, Lolli 11, Battilani 8, Bortolani, Guastamacchia 2, Martini 2. All. Largo
MILANO: Castoro 4, Piccinin 12, Bianco 10, Invernizzi, Musumeci 6, Di Caro 9, Sgura 2, Barbieri 5, Gravaghi 7, Tintori 12, Pezzoni. All. Rabbolini

Quinto posto per l’Unipol Banca nel 28° Trofeo Santo Stefano Città di Gallo. L’under 15 di Mattia Largo dopo la sconfitta nel match d’apertura contro Mestre, ha superato prima in semifinale la Vis Ferrara e poi nella finale per il 5° posto in un match molto combattuto l’Olimpia Milano.
Nella prima giornata del torneo Mestre è stata brava a mantenere costante l’intensità difensiva per tutti i quaranta minuti togliendo ritmo ai giovani bianconeri che sono mai riusciti ad entrare in partita in attacco. Mestre arriva a toccare fino a diciotto punti di vantaggio nel secondo poi la squadra di Largo reagisce e ricuce fino al -9 della sirena di metà gara. Nuovo allungo della formazione veneta nel terzo quarto con la rimonta dell’Unipol Banca che si ferma al -7 di metà ultimo quarto.
In semifinale successo per la Virtus contro Ferrara in una partita combattutissima. Primo tempo equilibrato con gli estensi che ricuciono gli otto punti di vantaggio maturati dalla squadra di Largo. Allungo deciso nella seconda metà di gara per le Vu Nere che arrivano al massimo vantaggio sul +13 a cinque minuti dal termine. Ferrara riapre la partita e la Virtus la spunta in un finale punto a punto.
Nella finale per il 5° posto successo per l’Unipol Banca contro Milano al termine di una partita decisa in volata dopo che la squadra di Largo aveva condotto nei primi trenta minuti raccogliendo fino a nove punti di vantaggio. Nei possessi finali sono decisive le conclusioni a cronometro fermo per il successo bolognese.

UNDER 14 5° posto per l’Unipol Banca nel 29° Memorial Andrea Zanatta
Unipol Banca Virtus Bologna-Virtus Padova 80-72
(16-20, 39-34, 54-48)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 10, Ferdeghini, Albonetti, Ansaloni, Anesa 4, Nicoli 17, Nanni, Minelli, Mazzoli 14, Galli 10, Barbieri 7, Ruffini 8. All. Fedrigo
PADOVA: Cutrone 1, Kamewe 8, Satalic 12, Fortin 11, Pezzetta, Meroi, Stecca 12, Ramigni, Malvezzi, Manzoni 10, Rigato 1, Manca 7. All. Franceschini

Unipol Banca Virtus Bologna-Riva del Garda 107-39
(20-9, 48-21, 78-29)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 2, Ferdeghini 13, Albonetti 8, Anesa 8, Nicoli 6, Minelli 15, Nanni 4, Mazzoli 10, Galli 15, Barbieri 18, Ruffini 4, Trovato 3. All. Fedrigo
RIVA DEL GARDA: Manzoni 4, Samb 18, Cutello, Lucchi 1, Degara G., Degara T., Figus 2, Carfi 2, Cattoni 9, Bonora, Malfer, Vivaldi 3. All. Raffaelli

Unipol Banca Virtus Bologna-Armani Junior Olimpia Milano 67-81
(20-28, 29-48, 52-64)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 8, Ferdeghini 4, Albonetti, Ansaloni, Anesa 4, Nicoli 3, Minelli, Nanni, Mazzoli 2, Galli 13, Barbieri 5, Ruffini 28. All. Fedrigo
MILANO: Colombo 6, Sconochini, Chiapparini 6, Bonarrigo 11, Citterio, Baggi 2, Galicia 14, Erba, Rigoni, Maioli 15, Mazzoleni 17, Bonetti 10. All. Bizzozzero

Unipol Banca Virtus Bologna-Leonessa Brescia 57-79
(15-12, 36-41, 45-65)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 4, Ferdeghini 8, Albonetti, Ansaloni, Anesa 2, Nicoli 5, Minelli, Nanni, Mazzoli 5, Galli 15, Barbieri 7, Ruffini 9. All. Fedrigo
BRESCIA: Perez 7, Copeta 2, Ionescu 2, Agosta 2, Aperti, Allieri 2, Giudici 24, Faini 7, Naoni, Rodella 7, Caccia 27. All. Antonelli

Unipol Banca Virtus Bologna-Bluorobica Bergamo 87-68
(17-22, 44-34, 65-47)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 7, Ferdeghini 9, Ansaloni, Anesa 3, Nicoli 8, Nanni, Mazzoli 8, Salsini 17, Galli 15, Barbieri, Ruffini 18, Trovato. All. Nieddu
BERGAMO: Rinaldi 4, Leoni 5, Aiolfi 12, Ghisleni, Giubertoni 8, Nespoli 2, Parigi 10, Vanoncini 4, Cagliani 1, Mora 4, Vitali 2, Pizzagalli 16. All. Stazzonelli

Unipol Banca Virtus Bologna-Reyer Venezia 67-61
(20-14, 34-30, 50-49)
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 6, Ferdeghini 5, Albonetti, Ansaloni, Anesa, Nicoli 15, Minelli, Nanni, Mazzoli 5, Salsini 4, Galli 5, Ruffini 27. All. Fedrigo
VENEZIA: Cappellotto 8, Novelli 6, Mafolino 4, Valentini 2, Grani 4, Casarin 19, Novello, Bolpina 8, Malinay, Zviani 10. All. Baccarin

Quinto posto per l’Unipol Banca di Cristian Fedrigo nel 29° Memorial Andrea Zanatta disputato tra Venezia e Treviso. Secondo posto nel girone eliminatorio per la Virtus alle spalle di Milano grazie ai successi su Padova e Riva del Garda. Vittoria sofferta per l’Unipol Banca contro la Virtus Padova. Inizio sprint dei ragazzi padovani che in un minuto si portano 6-0 e restano avanti per tutto il primo quarto. Inizio di secondo quarto decisivo per la Virtus Bologna che rimonta, supera gli avversari e consolida il vantaggio che porterà fino al termine dell’incontro. Agile vittoria per l’Unipol Banca contro Riva del Garda in un match in cui i bianconeri prendono da subito il comando della gara e allungano nel punteggio fino alla sirena finale. Nell’ultima partita del girone eliminatorio sconfitta per la Virtus contro Milano. La formazione lombarda prova a scappare via nel primo tempo ma le Vu Nere sono brave a restare in partita fino al -6 di metà ultimo quarto. Milano esce nel finale e conquista il primato nel girone. Giovani bianconeri sconfitti nei quarti di finale dall’ostica Brescia. Buon inizio per la squadra di Fedrigo che trova il + 7 alla prima sirena. Brescia ricuce lo svantaggio nel secondo quarto e sorpassa alla sirena di metà gara. Nel secondo metà di gara Brescia scappa via fino al 79-57 finale. L’Unipol Banca sconfigge la Bluorobica Bergamo in semifinale ed accedere alla finale per il quinto posto. Bergamo inizia meglio e i bianconeri devono inseguire nel primo quarto. Una serie di buone difese e punti rapidi in contropiede consente alla Virtus di concludere in doppia cifra di vantaggio il primo tempo. Il divario e l’inerzia consentono all’Unipol Banca di scavare il break decisivo e di controllare durante il resto della partita. I giovani bianconeri chiudono il torneo al quinto posto grazie al successo in volata sulla Reyer Venezia. La Virtus parte molto bene sfiorando la doppia cifra di vantaggio nel primo quarto, mentre la Reyer è brava sul finire del secondo quarto a ridurre lo svantaggio e riportare la gara sui binari dell’equilibrio. Nel secondo tempo le Vu Nere si riportano avanti di due possessi e respingono ogni tentativo di rimonta veneta fino alla sirena finale.

UNDER 13 L’Unipol Banca vince il 22° Torneo Natale sottocanestro
Unipol Banca Virtus Bologna-Smg Latina 124-25
(31-7, 66-14, 105-21)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 4, Cattani 16, Bassi 6, Zanasi 17, Venturi 7, Penna 8, Franceschi 19, Nobili 12, Collina 15, Serra 14, Rando 4, Martini 5. All. Pezzoli
LATINA: Mantovani 6, Pepe 2, Mosquera 3, Spadon 1, Dei 2, Mauriello 2, Tortorici, Capponi, Calcagnini, Landolfi 9, De Maio, Pascucci, Raponi. All. Gallo

Unipol Banca Virtus Bologna-Zannella Cefalù 131-14
(32-3, 68-3, 104-10)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 8, Bassi 4, Zanasi 8, Venturi 12, Franceschi 11, Ponzellini 16, Nobili 18, Collina 18, Serra 6, Bianchini 10, Rando 12, Martini 8. All. Pezzoli
CEFALU’: Asciutto 5, Cimino 2, Narbone, Cassata 2, Spinella 5, Abbate, Castiglia, D’Anna, Culotta, Di Mauro, Cambiati. All. Di Bianca

Unipol Banca Virtus Bologna-Falchetti Caserta 90-47
(27-12, 51-26, 74-40)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 1, Cattani 9, Bassi, Zanasi 6, Penna 14, Franceschi 10, Ponzellini 13, Nobili 6, Collina 8, Bianchini, Rando 9, Martini 14. All. Pezzoli
CASERTA: Di Paola, Piombino 4, De Feo 2, Gallo 8, Aglione, Carangelo 10, Ferri 8, Vaccaro 8, D’Angelo, Fonisto 7, Carli, Cusantello. All. Donadoni

Unipol Banca Virtus Bologna-Viola Reggio Calabria 105-44
(27-9, 49-22, 79-35)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 6, Cattani 18, Bassi 2, Venturi 6, Penna 6, Ponzellini 18, Nobili 6, Collina 10, Serra 6, Bianchini 2, Rando 17, Martini 8. All. Pezzoli
REGGIO CALABRIA: Alvaro 2, Arcudi 2, Basile A. 4, Basile F. 4, Campolo 7, Freno, Locoro 5, Martino, Messina 14, Mollica, Orlando, Russo. All. Berardi

Unipol Banca Virtus Bologna-Progetto Giovani Cantù 78-74
(23-30, 48-43, 64-64)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 2, Cattani 13, Zanasi 6, Venturi 3, Penna 2, Franceschi 12, Ponzellini, Collina 25, Serra 2, Bianchini, Rando, Martini 13. All. Pezzoli
CANTU’: Terragni 2, Elli 23, Beriasconi, Moscatelli 35, Redaelli F. 2, Milici, Redaelli P. 2, Tettamanti, Bon. All. Borghi

Unipol Banca Virtus Bologna-Stella Azzurra Roma 73-40
(20-14, 35-26, 57-32)
VIRTUS BOLOGNA: Cattani 10, Bassi 2, Zanasi 10, Venturi 3, Penna 10, Franceschi 7, Ponzellini 13, Nobili, Collina 13, Serra 2, Bianchini 1, Martini 2. All. Pezzoli

L’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli ha vinto la 22esima edizione del Torneo Natale sottocanestro di Castellammare di Stabia. Percorso netto per i giovani under 13 nel girone eliminatorio in cui la Virtus ha superato nell’ordine Latina, Cefalù, Caserta e Reggio Calabria. Dopo una semifinale molto combattuta contro Cantù, nella finalissima la Virtus ha superato la Stella Azzurra Roma. In semifinale la blasonata sfida con il Progetto Giovani Cantù: le due formazioni si affrontano a viso aperto, dando vita a una gara emozionante e giocata punto a punto sin dalle prime battute, e ancora in parità a fine terzo quarto (64-64). Negli ultimi 10′ i bianconeri riescono ad andare avanti nel punteggio, chiudendo infine sul +4, qualificandosi così per la finalissima del pomeriggio. In un palazzetto gremito di pubblico la sfida decisiva è quindi tra Unipol Banca Virtus Bologna e Stella Azzurra Roma. L’avvio di gara è un po’ a rilento per i bianconeri, che nonostante riescano da subito a mettere la testa avanti, soffrono la difesa aggressiva dei romani per tutto il primo tempo. Nella ripresa i ragazzi di Pezzoli sembrano avere una marcia in più, piazzando un parziale di 16-2 in avvio di frazione che spezza le gambe agli avversari, gestendo poi la partita ed allungando fino al 73-40 che vale la vittoria del torneo. Thomas Collina è stato inserito nel miglior quintetto del torneo.

ESORDIENTI L’Unipol Banca si aggiudica il Torneo di Monte San Pietro
Gli Esordienti di Davide D’Atri si sono aggiudicati il Torneo di Monte San Pietro quadrangolare in cui l’Unipol Banca ha supera la formazione di casa Msp/Zola, la Pontevecchio e il Peperoncino.

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca: Gianluca Benini, Nicolò Cremonini, Stefano Francesconi, Pierluigi Furlanetto, Paolo Davoli, Giacomo Demaria, Gabriele Lolli, Sebastiano Orsi, Tommaso Orsi, Gianluca Pazi, Luca Pilutti, Sebastiano Ravanelli. All. Davide D’Atri

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online