COMPUTER GROSS EMPOLI – SINERMATIC OZZANO 67 – 101

Parziali: 19-28; 30-54; 46-82

 EMPOLI: Marchioli, Giannone 1, Baccetti 7, Costa 5, Agbortabi 4, Sesoldi 10, Nwokoye 4, Casella 25, Mazzoni 10, Cerchiaro 1, Antonini – All. Valentino

OZZANO: Carpani 2, Folli 30, Salsini 2, Felici 15, Galletti, Balducci 10, Klyuchnyk 7, Chiappelli 11, Barattini 15, Bonfiglio 5, Buscaroli 5, Lasagni – All. Loperfido, Vice Pizzi

Arbitri: Guercio (AN) – Antimiani (FM)

Note: Spettatori 200 circa, fallo antisportivo a Casella (Empoli) al 25’

 

Un sabato sera roboante per la Sinermatic Ozzano, che nell’anticipo della 27^ giornata espugna nettamente il campo di Empoli: 101 a 67 Flying Balls il finale, con gli emiliani che conducono interamente l’incontro toccando anche il +42 (40-82) nella terza frazione.

Avvio subito positivo per gli uomini di coach Loperfido, ma i padroni di casa trovano un Andrea Casella indemoniato che realizza immediatamente due bombe (saranno sette le triple a fine serata dell’ex Gira Ozzano) per il 6 pari al 3’. Sotto canestro però la Sinermatic domina e, prima con Balducci e Chiappelli poi con Klyuchnyk e Folli, allunga fino al +15 (9-24 all’8’). Con Mazzoni e con la terza tripla di Casella del quarto Empoli si riporta a -9 alla prima sirena (19-28) e accorcia sul -6 (22-28) in aperura del secondo periodo, merito sempre della mano “calda” di Casella. Empoli resta in partita, aggrappata sempre alle magie di Andrea Casella, che segna la tripla del -4 al 14’ (30-34).

 

Un Coach Loperfido insoddisfatto vede una Ozzano un po’ in difficoltà e ci vuole parlare su, chiamando time-out. La risposta emiliana è sontuosa: Empoli non segna più ed è 0-20 di parziale ospite fino all’intervallo lungo (30-54), trascinati dai punti di un ispirato Felici, di Bonfiglio e di Barattini. In avvio della terza frazione la musica non cambia e il break ozzanese prosegue con le triple firmate da Barattini e da un sontuoso Folli che firma il suo primo “trentello” in carriera in serie B (11/13 al tiro).

 

La Sinermatic scappa definitivamente e dopo il +37 a metà quarto (37-74) arriva addirittura il +42 (40-82) sulla bomba di Chiappelli. Nell’ultima frazione ampio turnover: Ozzano inserisce diversi giovani insieme a qualche senior mantenendo un sonoro +40 al minuto 35 (54-94). Negli ultimi quattro minuti spazio a tutti gli under del gruppo, con Buscaroli, Balducci, Salsini, Carpani e Galletti in campo. Per la cronaca nei minuti finali arriva anche la prima gioia  di Filippo Salsini, che segna il suo primo canestro dal campo in Serie B, mentre a meno di 120 secondi  dalla fine Balducci schiaccia il 100° punto ozzanese. Alla sirena finale è 67-101 Sinermatic, con gli ozzanesi che volano in classifica a quota 30 punti rimanendo in piena lotta per il quarto posto in classifica.

 

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito