Un residente di via Ugo Lenzi 1, vicino al PalaDozza, ha scritto una lettera a Repubblica lamentando un problema, che è stato affrontato in un articolo di Rosario Raimondo. Lui e gli altri condomini che vivono alle spalle del PalaDozza, durante le partite di Virtus e Fortitudo, e gli spettacoli in programma, hanno a che fare coi camion delle emittenti televisive che accendono dei grossi generatori di corrente a nafta che inquinano e fanno rumore. Tutto perfettamente in regola, ovviamente, ma secondo lui decisamente fastidioso.
Il signor Ongaro ha coinvolto un altro vicino, avvocato, e con l’amministratore del suo condominio hanno mandato lettere a Comune e Virtus, oltre che ad altri enti coinvolti. L’attività del palazzetto si è intensificata rispetto a quando la Virtus giocava a Casalecchio. Ma le manifestazioni ci sono durante tutta la settimana. Si parla tanto, oggi, di problemi di salute pubblica ed esistono ancora sistemi così inquinanti, in un contesto urbano abitato. Qui parliamo di aria irrespirabile, un rumore fastidioso e contino per diverse ore al giorno.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online