CONSULTINVEST BOLOGNA

Okereafor – voto 6 – (2pti, -, 1/2, 0/1) – Esordio senza sporcare più di tanto il pavimento, tenendo le pattine e limitandosi al minimo indispensabile, come ovvio che sia, in attesa di capire bene di cosa si tratti, ‘sta Fortitudo.
Cinciarini – voto 6 – (7pti, 2/2, 1/3, 1/2) – Continua il suo momento di riflusso, alla ricerca di condizione e, vedi mai, di conoscere meglio i nuovi vicini di posto.
Rosselli – voto 6,5 – (11pti, -, 4/8, 1/2) – Il suo, come solito, con 6 assist, e tutto quello che dovrebbe servire per provare a portarla a casa. Non esagera, nemmeno ne avrebbe avuto la possibilità.
Italiano – voto 6,5 – (12pti, 5/5, 2/4, 1/5) – Si stropiccia gli occhi nel vedere l’impatto, specie nel primo tempo. Poi è carrozza che torna zucca, senza particolari danni nella transizione.
Gandini – voto 6 – (4pti, 2/2, 1/3, -) – Deve risalire dalla panchina per mettere freni agli altrui salti, prova a ridurla ad una sfida più orizzontale che verticale, riuscendoci però solo in parte.
Fultz – voto 5 – (0pti, -, 0/3, 0/3) – Non crede ai suoi occhi, di potersi prendere un attimo di pausa e lasciare che siano altri a spremere sudore, ossigeno, acido lattico e quanto altro. Tocca a lui l’ultimo quarto, con troppe sbavature, però.
McCamey – voto 7 – (18pti, 1/1, 4/8, 3/5) – Se non altro dimostra che c’è vita, tanta, con voglia di amare e di essere amato. Fiducia rinnovata, almeno per quel che riguarda la prova individuale, rigorosamente in posizione di guardia, e l’appoggio sbagliato finale, se vogliamo, non è una boiata.
Amici – voto 6 – (6pti, 0/2, 3/3, 0/2) – Highlights per schiaccione iniziale, poi cerca di reggere il peso di tante cose, senza infamia e senza lode.
Mancinelli – voto 7 – (13pti, 2/4, 1/4, 3/3) – Esce dall’apnea del post compleanno per un ultimo quarto dove mette tutte le triple che può mettere, pur non avendo il massimo della resa dalla difesa. Ma vagli a dire qualcosa, in queste situazioni.
Chillo – voto 5,5 – (5pti, 1/4, 2/4, -) – Paga sofferenze difensive, quando John Brown esce dalla tomba là nel pian, e gli zompetta attorno senza particolari problemi.

DE’LONGHI TREVISO

Sabatini – voto 6,5 – (10pti, 3/4, 2/4, 1/3) – Buone cose all’inizio, poi lascia spazio ad altri.
Fantinelli – voto 6,5 – (11pti, 2/3, 3/8, 1/5) – Se la sfanga, 7 rimbalzi, 6 assist, il solito.
Musso – voto 5 – (3pti, -, 0/2, 1/4) – La mano non gli dà una mano.
Antonutti – voto 5,5 – (6pti, 4/4, 1/3, 0/3) – Non è nell’ispirazione dei giorni migliori.
Brown – voto 8 – (22pti, 6/7, 8/11, -) – Alla distanza prende le distanze da tutti quelli che cercano di fermarlo.
Swann – voto 7 – (10pti, 1/1, 0/2, 3/5) – Ad un certo punto ci crede solo lui, e ha ragione.
Imbrò – voto 6,5 – (8pti, 5/6, 0/1, 1/3) – I liberi decisivi, la prima volta trema e la seconda no.
Lombardi – voto 6,5 – (10pti, 5/6, 1/2, 1/1) – Balzi iniziali, poi vive di rendita.
Bruttini – voto 6 – (2pti, -, 1/2, -) – Mestiere, non oltre. Come da sempre.

VERBA MANENT

BoniciolliFatti i complimenti a Treviso, analizziamo i nostri obiettivi difensivi: abbiamo tenuto Swann, Musso e non solo a basse percentuali, quindi facendo quello che volevamo fare. Abbiamo tirato discretamente, in una area spesso intasata ma allargando il campo, e abbiamo tirato più di Treviso. L’unica lacuna, forse, è che su 11 liberi tirati di meno, in casa contro Treviso (scorso anno furono 60 in meno, in 4 gare di playoff), non abbiamo avuto buone percentuali. Per il resto bene a rimbalzo, poche palle perse, ma siamo alla seconda partita giocata bene, dopo Ravenna, persa per dettagli, inezie, falli mancati. Abbiamo preso l’ultimo tiro con McCamey, migliore in campo, e gli sono saltati addosso in due. Siamo tutti molto delusi, abbiamo fatto una buona partita, la sconfitta fa male ma c’è la percenzione di esserci. Bene Okereafor, anche se era giusto finire con Fultz che conosce la squadra da tempo. Nella pallacanestro si vince e si perde, un illustre collega avrebbe parlato di pareggio, ma ci sono altre 5 partite, l’innesto è stato positivo, siamo incazzati ma non ci sentiamo sconfitti. Ho fitta al cuore per un 3+1 concesso a Swann, ma per il resto non ho molto da dire, nel dolore e nella sofferenza accetto una sconfitta che ci sta. Il primo posto? L’unica cosa definitiva nella vita è la morte, e comunque faccio notare che negli ultimi anni non è servito arrivare primi per la promozione. Bravi loro, ma in casa nostra abbiamo avuto 11 liberi in meno degli avversari. La seconda persa allo sprint? Non ci farà male, siamo persone normali: domenica abbiamo perso con un errore di Cinciarini su un tiro che infila nove volte su dieci, oggi c’è stata buona azione di McCamey, ma io noto, anche se preferisco sempre parlare di liberi, 7 tiri liberi a 20, nel secondo tempo. E Treviso non è che si sia schivata. Voglio rivedere l’ultima azione di McCamey, non penso abbia sbagliato da solo.

PillastriniIl punteggio dice molto, su come abbiamo preso 48 punti prima e 30 dopo. Abbiamo calato gli errori, e siamo riusciti con il tempo ad avere maggiore pazienza, risolvendo qualche problema e giocando con maggiore continuità. Su questo campo l’agonismo non manca mai, e noi siamo stati bravi a reagire bene: undicesima vittoria su dodici partite, su uno dei campi più difficili, ma non è che sia un bonus per le prossime partite. Siamo ora favoriti per la promozione? Gli scorsi anni avevamo squadra di bambini non abituati alla pressione, ora siamo cambiati. E certi “bambini” non sono più tali.

ItalianoParto con un saluto ai diffidati, siamo loro vicini. Oggi abbiamo da rimproverarci alcune cose, gli 82 punti presi in casa e qualche rimbalzo offensivo concesso oltre ad errori da sotto. Sono cose che vengono pagate. I tiri liberi? Qualcosa di discutibile, ma gli arbitri sono argomento troppo vasto, non è una cosa che mi interessi. Il nuovo? Mi sembra un bravo ragazzo, ed è la cosa principale. In allenamento ci dà, è uno in più per la nostra causa.

Il video, grazie a Laura Tommasini di Sportpress.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online