Il coach di Imola Giampiero Ticchi è stato sentito da Enrico Schiavina sul Corriere di Bologna, e ha confermato che ha chiesto alla sua società di non fare ricorso, cosa che probabilmente assicurerà alla Fortitudo una sanzione minore da parte della FIP: Mi gira un po’ la testa, ma ieri ho chiesto alla società di non fare ricorso. Hanno vinto loro, complimenti e finisce qui. Cerchiamo di costruire cultura sportiva. Ad esempio, dagli spettatori vicini a quello che ha tirato la moneta mi sarei aspettato una reazione.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online