Milos Teodosic, convocato dal nuovo CT della Serbia Igor Kokoskov per la “finestra” di questa settimana, difficilmente potrà rispondere a tale convocazione. Ieri la nazionale serba si è radunata a Belgrado, e Sasha Danilovic – presidente della Federazione – ha spiegato che per un problema assicurativo la presenza di Teodosic è in dubbio, e si potrà capire solo tra due giorni se potrà giocare o meno. Di sicuro il #44 bianconero salterà la prima partita delle Aquile – in programma giovedì in Finlandia – mentre resta in dubbio per quella di domenica, che vedrà la Serbia affrontare la Georgia a Belgrado. Come spiega il Corriere di Bologna, la Virtus ha chiesto una copertura assicurativa completa – come per i giocatori NBA – e la Federazione serba dovrà decidere cosa fare. Nel frattempo, il giocatore è a Belgrado ad allenarsi con il suo preparatore personale.
Secondo i media serbi, in ogni caso, la presenza di Teodosic è in forte dubbio anche per la partita di domenica.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: