Oggi alle 20.30, preceduta dalla finale per il terzo posto tra Happy Casa Brinfisi e Vanoli Cremona, la sfida tra Umana Venezia e Banco di Sardegna Sassari (nella foto Miro Bilan) assegnerà la Zurich Connect Supercoppa 2019.
Da quando si gioca la Supercoppa con la formula della Final Four non era mai capitato che le due squadre che avevano giocato la finale scudetto si inconstrassero anche nella finale dell’evento di inizio stagione.
Nelle 24 edizioni precedenti la squadra che ha vinto lo Scudetto la stagione precedente si è confermata in Supercoppa in 13 occasioni (compreso il titolo revocato a Siena del 2013), mentre l’ultima squadra ad aver vinto il trofeo senza aver vinto nè scudetto nè Coppa Italia nella stagione precedente è stata Reggio Emilia nel 2015 arrivando come finalista dei playoff.

Umana Venezia-Banco di Sardegna che assegna oggi la Zurich Connect Supercoppa è la rivincita della finale scudetto della scorsa stagione: le due società si sono incontrate già 13 volte nelle ultime due stagioni (4 in campionato, 1 in Supercoppa 2017/18, 1 nelle Final Eight e 7 gare di finale scudetto).
Il bilancio delle ultime due stagioni è a vantaggio di Venezia (nella foto il capitano Bramos) per 9 a 4. In totale sono 35 i precedenti, con Sassari in vantaggio per 19 a 16. Due volte si è giocato in campo neutro, 1-1 il bilancio.
9 I precedenti tra i due allenatori, con De Raffaele in vantaggio per 5 a 4: De Raffaele è alla sua seconda finale in Supercoppa, la prima la giocò nell’edizione 2017 contro Milano allenata da Simone Pianigiani.

Gianmarco Pozzecco (uno dei due coach sfidanti nella finale di oggi) ha già vinto una Supercoppa da giocatore nell’edizione 1999 con la Rooster Varese. Varese ha ospitato la Supercoppa dopo la vittoria dello scudetto nel campionato 1998/99 sfidando la Virtus Bologna vincitrice della Coppa Italia nella stagione precedente. Risultato finale 68 a 61 per la squadra lombarda guidata da Massimo Galli (che sarà in panchina oggi come assistente a Venezia) e titolo di MVP ad Andrea Meneghin (stasera commento tecnico per Eurosport).
Per il “Pozz” 38 minuti con 4 punti segnati e 7 assist, miglior prestazione della gara per passaggi smarcanti e ottava prestazione di sempre in Supercoppa.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: