Il playmaker della Fortitudo Rok Stipcevic è stato l’ospite di Sport Club su èTV.
Le sue principali dichiarazioni.

Contro Teodosic ho giocato fin da quando eravamo ragazzini. Era già un fenomeno, passava la palla con una naturalezza unica. Io sono migliorato ogni anno, lui è sempre rimasto stabile. Il perché lo lascio dire a voi.
Aradori e io ci picchiavamo sempre, appena arrivato gli ho detto: adesso pensiamo a picchiare gli avversari.
Anche io ho avuto un infortunio simile a quello di Sims, vedrete che in sei settimane rientrerà. Conosco il sostituto, da quando ero in Sardegna: un po’ più leggero, con meno tiro. Comunque un discreto giocatore.

Il video integrale della trasmissione.

(foto Fortitudo – Valentino Orsini)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online