I giochi per i playoff si faranno stasera. A poche ore dalla fine della regular season questa è la situazione nel girone Est. Al comando a 40 punti c’è il terzetto Treviso-Virtus-Trieste. La Virtus, pur avendo la differenza canestri favorevole con entrambe, a oggi è seconda perchè Treviso ha il 2-0 con Trieste che fa la differenza nella classifica avulsa. Segue Ravenna a 38 punti, poi la Fortitudo a 36 e Roseto a 34. Le ultime due qualificate ai playoff sono Verona e Mantova a 32 punti, mentre Udine a 30 è matematicamente fuori dalla post season avendo differenza canestri sfavorevole con entrambe le squadre che la precedono.
L’ultima giornata è in programma alle 20.30 di oggi. La Fortitudo – che va a Udine – è come minimo quinta, dato che ha la differenza canestri favorevole con Roseto, e può arrivare quarta se vince e contemporaneamente Ravenna perde in casa con Mantova.
Per la prima posizione, le partite in programma sono queste: Virtus-Roseto, Piacenza-Treviso, Trieste-Imola. La Virtus battendo Roseto è almeno seconda, e può ancora arrivare prima se almeno una tra Treviso e Trieste perde. In caso di sconfitta c’è invece il rischio di essere agganciati da Ravenna e quindi di finire quarti.

A seconda del piazzamento, ci sarà poi il posizionamento nella griglia playoff, che è la seguente:

1Est – 8Ovest
4Ovest – 5Est

3Est – 6Ovest
2Ovest (Tortona) – 7Est

—————————–

1Ovest (Biella) – 8Est
4Est-5Ovest

3Ovest – 6Est
2Est – 7Ovest

Nel girone Ovest sono già definiti i primi due posti, rispettivamente di Biella e Tortona. La squadra di coach Carrea ha anche il miglior record assoluto in classifica, quindi avrà sempre il fattore campo favorevole nei playoff, vantaggio notevole visto che Biella quest’anno è imbattuta in casa, con 15 vittorie su 15 partite. Chi nel girone Est quindi finirà in posizione pari finirà nel lato del tabellone di Biella, chi in posizione dispari in quello di Tortona. Con Virtus e Fortitudo entrambe in posizioni pari o dispari (ad esempio prima e quinta) il lato del tabellone delle bolognesi sarebbe il medesimo, e quindi un eventuale derby ci sarebbe prima della finale. Con una pari e una dispari (seconda e quinta, come ora), bianconeri e biancoblu si ritrovebbero invece solo nella finale promozione.
Se il campionato finisse oggi la Virtus – seconda – andrebbe dal lato di Biella, con primo turno contro Casale Monferrato, e la Fortitudo – quinta – troverebbe sulla sua subito Agrigento, e poi un lato del tabellone con Treviso, Tortona e Trieste. Ma gli accoppiamenti finali si decideranno questa sera, dopo gli ultimi 40 minuti di regular season.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online