Doccia fredda per le speranze di riapertura degli stadi a settembre. Il ministro dello sport Vincenzo Spadafora, intervenuto a Radio Kiss Kiss, ha frenato bruscamente.
Nel momento in cui capiremo come evolve la situazione sanitaria, ci occuperemo anche del calcio e di tutto il resto.­ Le fughe in avanti di chi vuole ripartire subito, e con gli stadi aperti, sono fughe fuori dalla realtà.

La riapertura degli stadi (all’aperto) – anche in maniera parziale – è considerata da tutti condizione necessaria perchè anche gli altri sport possano sperare di avere il pubblico nei palasport (al chiuso).

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: