La Sinermatic Ozzano è alla ricerca della continuità. Dopo la vittoria nel derby della scorsa domenica contro l’Andrea Costa Imola, i ragazzi guidati da coach Loperfido si sono allenati in settimana per preparare al meglio l’impegno in programma sabato sera al Pala Arti Grafiche Reggiani.

Questa sera infatti sarà l’Etrusca Basket San Miniato del confermatissimo coach Alessio Marchini a sfidare i biancorossi ozzanesi sul parquet di Viale 2 Giugno. La squadra toscana, dopo la promozione in A2 fallita la scorsa stagione perdendo la finale play-off contro Cremona, ha rivoluzionato il roster durante l’estate e molti dei protagonisti dello scorso campionato si sono accasati altrove. Non per questo l’Etrusca è una squadra da sottovalutare, anzi, i toscani hanno grazie appunto a coach Marchini mantenuto una identità ben precisa, pressano a tutto campo, corrono e possono godere di guardie tiratrici davvero pericolose.

Leader offensivo della squadra è l’ala forte 24enne Luca Tozzi, che in questa Serie B viaggia ad oltre 16 punti di media a partita. Dopo di lui il fatturato in attacco è ben distribuito fra Niccolo’ Venturoli, scuola BSL San Lazzaro e Virtus Bologna con esperienze in B a Cento e Crema, al veterano nonché capitano Stefano Capozio, che a dispetto dei soli 25 anni è all’ottava stagione in Serie B sempre con la canotta di San Miniato, e i giovani Bellachioma, Cipriani (lo scorso anno ha esordito proprio qui ad Ozzano con la sua Teramo), Guglielmi e Ohenhen, fino ad un altro giocatore d’eseprienza della categoria, Alessandro Spatti (8 punti ad allacciata di scarpa nelle prime tre uscite stagionale) con un passato a Varese, Mestre, Pavia, Cecina, Oleggio e Alto Sebino.

San Miniato è quindi una squadra molto insidiosa e imprevedibile, così come ci conferma il vice coach Pizzi alla vigilia del match: “l’Etrusca è una squadra davvero indecifrabile, l’ho studiata a fondo e non sarà per nulla facile. Dobbiamo giocare con entusiasmo, cavalcando l’onda del successo nel Derby, senza però esagerare”.

Appuntamento per le ore 20:30 al Pala Arti grafiche Reggiani. Arbitreranno l’incontro la coppia arbitrale piemontese formata dai signori Suriano Fabrizio di Torino e Caneva Stefano di Collegno.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online