Una Virtus coi piedi per terra, ma combattiva e convinta. E’ questo il quadro dipinto da Simone Fontecchio, che intervistato da Luca Muleo su Stadio ha presentato la trasferta di domenica ad Avellino: Loro sono la squadra del momento. Ma noi andremo convinti di poterli battere, non certo a fare una passeggiata.
Una consapevolezza nuova assieme a una superiore brillantezza atletica? Ma è una cosa che non ci è mai mancata durante tutta la stagione. La convinzione arrivata dal successo a Sassari invece ha dimostrato che possiamo fare certe cose, e questo ci dà coraggio.
Però niente entusiasmi o sogni proibiti? E’ ancora lunga. E Torino è una buona squadra, in grado di fare una striscia di risultati positivi. Per questo rimaniamo coi piedi per terra.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online