Vis Basket Persiceto – Granarolo Basket 70-64

Sesta giornata di campionato che vede la Vis Persiceto (2W-3L) ospitare la Crei di Granarolo (1W-4L).
La gara si apre con Persiceto che si affida alla coppia Coslovi-Baietti non solo per la regia, ma anche per segnare addirittura i primi 13 punti persicetani. Granarolo invece inizia con un buon Paoloni. Baietti continua a dominare e manda a bersaglio la sua quarta tripla personale nel solo primo quarto, oltre a 2 assist per un ottimo Mancin. La Crei resta in scia grazie ad un paio di tiri liberi, ma l’attacco Vis continua a produrre punti. Il primo periodo si conclude così 25-16.
Nel secondo quarto la partita riprende con una tripla e un appoggio di Tedeschini. Da segnalare anche l’esordio con tripla per Bortolani, classe 2002 dei padroni di casa. Granarolo cerca di non crollare grazie alla coppia Meluzzi-Ansaloni. Il pick and roll con Mancin continua a pagare, mentre per gli ospiti Meluzzi cerca di rifarsi sotto. Il periodo si chiude però con un Baietti scatenato, autore di 19 punti nel solo primo tempo. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 44-29.
Al rientro dagli spogliatoi Pedretti ne fa 4 con la moto e Mazza spara dalla lunga distanza per il +19. La Crei cerca di rientrare con la zona 2-3 ma Persiceto, grazie ai tanti rimbalzi offensivi, non subisce più di tanto. Meluzzi si accende con 5 punti consecutivi e il periodo si conclude 56-40.
Nell’ultimo timo quarto Granarolo si accende e cerca di rientrare in partita, ma Tedeschini si fa trovare pronto per mantenere le distanze. Bianchi arriva in doppia cifra e Granarolo torna a far paura. Meluzzi su rimbalzo offensivo riporta a -10 i suoi e coach Millina continua con la zona. La partita si accende e le due squadre trovano con continuità la via del canestro, con l’inerzia che sembra passare in mano agli ospiti. La Vis si blocca in attacco e dietro subisce l’iniziativa della Crei, abile a tornare a -8 con i liberi di Nanni. Due triple consecutive di Meluzzi riportano Granarolo a -4, poi sia Coslovi che Pani fanno 1/2 dalla lunetta e così la Vis si trova a +4 con palla in mano e con 35 secondi da giocare. Tedeschini è glaciale dalla lunetta e così la Nova Elevators vince per 70-64. Nel prossimo turno la Vis Persiceto sarà impegnata a Correggio, mentre Granarolo ospiterà Castelfranco.

Tabellino Vis Basket: Bortolani 3, Sgargi ne, Coslovi 6, Guidi, Zani ne, Baietti 22, Vaccari, Tedeschini 15, Mancin 13, Barone ne, Mazza 5, Pedretti 6. All Berselli, Vice Buratti e Belinelli.

Vittorio Scagliarini
Press Office Vis Basket

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online