In attesa di capire se e come la stagione di serie A potrà riprendere, parecchi giocatori stranieri delle squadre di serie A sono tornati in patria, lasciati liberi dalle rispettive società. Al momento solo Venezia ha ancora il roster al completo in Italia. La Virtus ha visto partire Julian Gamble, e la Fortitudo Leunen e Dyson. Tra i giocatori partiti per tornare in patria ci sono Sykes, Crawford,, Micov, Nedovic e Rodriguez (Milano), Blackmon e Knox (Trento), Landsdowne, Trice e Cain (Brescia), Johnson e Culpepper (Pistoia), Simmons, Jakovics e Vene (Varese), Justice, Cooke, Washington (Trieste), Cherry (Reggio Emilia), Hayes e Purvis (Cantù), Webster (Roma), mente a Treviso sono rimasti i soli Almeida e Imbrò: anche parecchi giocatori italiani hanno fatto rientro nei rispettivi luoghi di residenza.

(Foto Valentino Orsini – Fortitudo Pallacanestro 103)

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: