15 ultras di Varese sono stati colpiti di Daspo di varia durata per gli scontri del 24 aprile, in occasione dello scontro salvezza Varese-Fortitudo.
Lo riferisce Varesenews. Non ci furono scontri tra le tifoserie, ma i tifosi di Varese si scontrarono con la polizia cercando di raggiungere la zona ospiti all’estero del palazzetto. Lo scontro con gli agenti fu condotto usando petardi, cinture e bastoni. I provvedimenti emessi dal Questore vanno da un minimo di due anni a un massimo di otto anni per i recidivi.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: