Tabellino

Parziali BB2016-San Vendemiano: 17-20; 33-44; 48-66.

Bologna Basket 2016: Guerri ne, Galassi 12, Beretta 10, Graziani 12, Fontecchio (C) 8, Hidalgo 11, Rossi 2, Felici 2, Guglielmi 10, Oyeh ne, Lanzarini ne, Flocco ne. All. Lunghini

 

Rucker Belcorvo San Vendemiano: Vedovato (C) 11, Zocca 7, Sanguinetti 5, Nicoli 7, Azzaro 4, Gatto 16, Giacchè 8, Borsetto 6, Baldini 8, Ballaben, Verri 17. All. Mian

 

 

Non riesce a trovare continuità il Bologna Basket 2016. Dopo la bella vittoria di Vicenza, la squadra bolognese cozza sul terreno amico contro una formazione aggressiva e determinata come la Rucker Belcorvo San Vendemiano e fallisce nel tentativo di reggere la forza d’urto dei veneti. Il punteggio finale è peraltro un po’ severo nei confronti dei rossoblu, che rimangono competitivi per tutta la prima parte di gara, mettendoci tanta buona volontà ed impegno. Alla lunga però prevale la forza fisica e la precisione dalla lunga distanza degli ospiti (38%), che vincono anche la gara a rimbalzo (50 a 40) e negli assist (14 a 10). I padroni di casa pagano la cattiva serata in attacco (37% dal campo, col 41% da 2 e il 29% da 3) e le prestazioni sottotono delle sue ‘bocche da fuoco’, Graziani e Galassi, ieri esitanti ed imprecisi nelle esecuzioni (12 punti, ma con percentuali sotto il 40%, nonostante il 4/6 di Galassi nel tiro pesante). Anche Hidalgo (11 punti), Beretta (10) e Fontecchio (8) provano a trascinare la squadra, ma restano impantanati nelle secche della difesa bianconera, mentre Guglielmi (10 punti e 6 rimbalzi) mostra qualche confortante progresso, troppo poco però per invertire l’esito dell’incontro. Non va comunque sottovalutata la forza dell’avversario: sono altre le partite in cui si giocherà la sorte del BB2016 per questa stagione e il risultato finale nasconde l’approccio comunque proattivo di tutti i ragazzi di coach Lunghini.

La cronaca. Alla partenza si rivede in panchina Guerri dopo una lunga assenza, mentre restano al palo gli infortunati Resca e Tilliander. Dopo un paio di minuti in cui nessuno segna, San Vendemiano allunga sul +9, ma i rossoblu piazzano un controparziale di 11 a 2 con Beretta e Hidalgo. La partita procede sui binari della parità e il primo atto si conclude coi trevigiani in vantaggio di tre lunghezze. Nel secondo periodo gli ospiti ci riprovano con un altro parziale di 8-2 e il vantaggio si fissa sui 6-7 punti, ma a 3′ dall’intervallo un lieve cedimento del BB2016 porta al -11 di metà gara. Al rientro in campo la partita si decide: nonostante 5 punti in fila di Hidalgo i veneti prendono il largo, recuperando rimbalzi e trovando canestri facili da fuori e da sotto. A metà quarto il divario raggiunge il -20 e da lì in poi la partita ha un solo padrone. Gli ultimi 10 minuti servono solo a rimpinguare il bottino di San Vendemiano, che raggiunge anche il +27, per poi terminare sopra di 22, nonostante gli sforzi dei padroni di casa quantomeno per ridurre la sconfitta.

 

Il prossimo incontro vedrà il Bologna Basket 2016 impegnato in trasferta a Desio, in un’altra sfida fondamentale per migliorare la classifica e riportare i rossoblu in acque più tranquille di classifica.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito |Feed RSS: