Intervistato a fine partite da Supporters Magazine, coach Sergio Scariolo è tornato sul finale di partita a Brindisi.

Onestamente era difficile aspettarsi un ultimo quarto così scadente dopo i primi eccellenti 30′. Questo dimostra una volta di più che nella pallacanestro non puoi mai rilassarti e alzare le mani dal manubrio. E’ rarissimo che succeda, ma oggi è successo, è una lezione.
Brindisi ha lottato fino alla fine, senza perdere fiducia nonostante la gravissima difficoltà dei primi tre quarti, e ha messo tiri importanti. Bowman e Perkins hanno dato leadership e canestri decisivi, e in difesa hanno fatto un ultimo quarto eccellente.

L’anniversario della morte di Kobe Bryant. Ci lascia una grande competitività, voglia di vincere, la voglia di fare oltre il tuo, ma anche spingere gli altri a fare il loro sempre meglio.

Le vittorie della Spagna? Tanti giocatori sono cambiate, tante generazioni. Ma resta un sistema unico, con spirito unico, un senso di appartenza unico. Siamo riusciti a costruirlo con grande sforzo e sacrifici, ed è sotto gli occhi di tutti. Sistema consolidato, anche se il livello è in calo dopo che la grande generazione ormai ha finito.

(foto Valentino Orsini)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online