LAVOROPIU’ BOLOGNA

Fantinelli – voto 6,5 – (9pti, 0/1, 3/3, 1/2) – E’ puro spettacolo nel primo tempo. Poi, quando cerca di attivare anche i compagni, ci sono 7 assist ma anche passaggi incolpevolmente a vuoto.
Fletcher – voto 5,5 – (7pti, -, 2/8, 1/3) – Ci sono 6 rimbalzi, ma lentamente la partita si indurisce e lui, tanto duro, non pare esserlo.
Aradori – voto 6,5 – (20pti, 2/3, 3/9, 4/10) – Esaurisce la sua carica con l’errore del possibile +11, e con la difficoltà nel prendersi tiri nel finale. Facendo così evaporare la precedente, ottima, domenica insulare.
Withers – voto 6 – (10pti, -, 2/2, 2/3) – Sa farsi trovare pronto, senza però dire di più, come se non avesse voce propria in capitolo.
Happ – voto 5 – (9pti, 1/2, 4/6, -) – 7 punti, 5 assist, ma manca la camomilla per evitare che perda la bussola, con quinto fallo annesso. Happortategli bromuro.
Sabatini – voto 6 – Solito dignitoso lavoro a ramazzar palle vaganti in attesa di prendere le misure del traffico offensivo della serie A.
Banks – voto 7 – (23pti, 2/2, 3/5, 5/8) – Cerca di verticalizzare, tra qualche persa e qualche assist, ma di certo sa come fare canestro. Spesso e volentieri.
Mancinelli – voto 5,5 – (1pt, 1/2, 0/1, 0/3) – Non può essere il suo mestiere cercare di bloccare gente più alta di lui, così come tirare l’ultima borsa dell’acqua calda, sulla sirena.
Totè – voto 6 – (7pti, 1/1, 3/8, 0/1) – Ci sono cose buone e meno buone, ma almeno ha l’alibi della giovin età e la poca esperienza. Altrimenti, vai te a capire se strabuzzar gli occhi o inseguirlo con rabbia.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI

Spissu – voto 7 – (22pti, 8/8, 4/6, 2/4) – Aggiusta dalla lunetta una gara con 7 perse, ma almeno sa cosa fare nei momenti finali.
Kruslin – voto 6 – (6pti, -, 0/1, 2/3) – Perimetrale, amen.
Bendzius – voto 6,5 – (12pti, 4/4, 1/2, 2/3) – Contorno succoso.
Burnell – voto 7 – (15pti, 4/4, 4/6, 1/3) – Sfiora il trentello di valutazione senza quasi che la gente se ne accorga. Mica male.
Bilan – voto 7 – (18pti, 8/9, 5/12, -) – Pur con qualche sbavatura, diventa lentamente un – prevedibile – fattore.
Pusica – voto 5,5 – (4pti, 2/2, 1/3, 0/4) – Cerca robe non sempre alla sua portata.
Treier – voto 5,5 – (0pti, -, 0/1, 0/1) – Poco da segnalare.
De Vecchi – voto NG
Tillman – voto 6,5 – (12pti, 4/6, 4/7, 0/1) – Non entra certo in pantofole, si fa notare laddove la Fortitudo non ha poi tante mascherine a coprirsi.

VERBA MANENT

SacchettiIl rammarico per il risultato finale ovviamente c’è. Allo stesso tempo, vedo progressi di partita in partita che mi fanno ben sperare. Per oggi, però, peccato davvero: siamo stati bravi a contenere il loro inizio molto forte rientrando subito in partita. Poi, tra momenti di alti e bassi per entrambe le squadre, non abbiamo avuto noi la forza di chiudere la partita quando ci siamo trovati a +8, sbagliando alcune cose di troppo

PozzeccoGara molto bella, la Fortitudo ha giocato molto bene. Ora le squadre in trasferta giocano una pallacanestro che prima non giocavano, ed essere in casa non è più vantaggioso come una volta. Mi sono arrabbiato durante l’intervallo con i miei, ma adesso non posso che elogiarli per come non hanno mollato. Fosse andata diversamente a Trieste saremmo stati a punteggio pieno, ma va bene lo stesso.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: