Trasferta in Romagna fuori stagione per la Salus Bologna targata Madel, che cercherà di mantenere la testa della classifica sul difficile campo del Gaetano Scirea. I bianconeri (è il caso di dirlo) aspirano ad una salvezza tranquilla, ma vista la qualità del roster non sarebbe sbagliato attendersi qualcosa di più.
Partiamo da quello che è stato il colpo dell’estate anche se, dopo un anno di inattività, sarebbe meglio parlare di un gradito ritorno. E’ quello dell’ala forte Marisi, giocatore dalla tecnica eccellente, fra i migliori marcatori del campionato e capace di segnare 31 punti nell’ultima partita persa ad Ozzano. Fra gli esterni, invece, ci sono un paio di volti noti bolognesi: il play Riguzzi, ex Ghepard, confermato dopo la passata stagione e ottimo giocatore di pick & roll; la guardia De Pascale, guardia tiratrice, che ha militato nella scorsa annata con la Pontevecchio. Da temere anche due vecchi lupi di mare come l’agonista Solfrizzi (super difensore) e il tiratore Merenda, capitano e bandiera di questa squadra.
Palla a due Sabato 22 a Bertinoro, alle ore 18.30. Si tratta della prima gara interna disputata dallo Scirea, per cui ci sarà davvero bisogno di una super prestazione della Giuliani Band.
FORZA SALUS!

CategorySalus Bologna

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online