Romeo Sacchetti, CT della Nazionale e ancora sotto contratto con la Fortitudo, è stato sentito da Giuseppe Sciascia per la Prealpina. Un estratto delle sue parole.

“La mia attuale volontà è quella di concentrarmi sulla Nazionale. Dovesse arrivare una proposta indecente a lungo termine magari ci penserei, ma non sono disponibile ad interventi da pronto soccorso. Sono anche in difficoltà ad andare a vedere certe partite, perchè poi la gente fa due più due.
Il campionato? Milano e Virtus Bologna hanno un potenziale nettamente superiore alle altre, ma dietro le due big c’è un campionato molto vivo ed interessante. Treviso e Trieste sono belle sorprese, Napoli è una matricola molto interessante, Trento e Brindisi si sono confermate ad alto livello. La serie A a 16 squadre mi sembra il format più corretto, e le due retrocessioni aumentano l’interesse con una forbice molto stretta tra qualificazione playoff e salvezza.”

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: