Michele Ruzzier ha parlato in conferenza stampa.
Ecco le parole del playmaker biancoblu.

Intanto come ti senti. “Comincio a star bene da due settimane, sto riprendendo fiducia e fisicamente sto bene. Ora si tratta di inserirmi ancora meglio con i compagni”

Un giudizio alla Fortitudo fino adesso? “Iniziata bene con la Supercoppa, poi alti e bassi, con grandi prove e altre pessime. Ma, dopo Jesi, ora vogliamo essere più continui già dalla gara con Forlì”

Stai sentendo tua questa squadra? “Sempre di più, devo conquistare giorno dopo giorno la fiducia dei compagni, e poi la partita diventa lo specchio del lavoro settimanale. Sono a buon punto, condivido questa cosa con Candi e sono contento”

Come va con lui, ti aspettavi questa crescita sua? “L’anno scorso l’ho visto solo nei playoff, prima avevo poche possibilità. Ora mi ha impressionato, non pensavo fosse a questo punto e penso sia stato il migliore tra noi, finora. Sono stracontento per lui come per noi”

L’intesa con i lunghi, specie con Knox che è ancora sotto discussione? “Credo che nel basket di oggi, con tanta velocità e pick and roll, di giocatori come lui non ce ne sono tanti. E siamo noi che dobbiamo abituarci al suo tipo di gioco, perché è uno che può fare la differenza: ha cifre, ma è anche intelligente perché in post basso può creare sia per sé che per gli altri”

In cosa deve crescere la squadra? “Abbiamo fatto partite davvero consistenti, come quella a Chieti dove eravamo in sette, o in Supercoppa. La via è questa, la difesa a 70 punti, e cercare di farne più degli avversari”

Prossima partita, con Forlì, come sarà? “Loro saranno arrabbiati dopo la brutta sconfitta a Trieste, ho visto la partita sul computer. Si appoggiano molto agli americani, specie a Blackshear che ho già incontrato. Dobbiamo limitarlo in post basso, e poi fare la nostra partita cercando di difendere, correre e giocare tutti assieme”

Umanamente, come valuti questi mesi? “A parte le sfighe direi bene. Con i ragazzi mi trovo bene, con la città anche perché è stupenda, può essere scontato ma lo penso davvero. Tutto molto positivo”

Vedi una leadership in squadra, o lo puoi diventare tu, il leader? “Mancinelli è la nostra star, dobbiamo affidarci molto a lui come a Knox. Siamo una squadra lunga, fatta di 10 che diventano 11 con Marchetti, tutti possono fare il proprio, Montano in casa ne fa sempre 20, non c’è un leader in particolare. Io devo solo cercare di fare le cose più semplici possibili per i compagni”

Il livello della A2 come ti sembra? “Alto, ci sono tante squadre che lottano per obiettivi importanti e una sola promozione. Quando giocavo io c’erano solo sedici squadre ed era una cosa diversa”

Come è lavorare con Boniciolli, che è anche tuo parente? “Mi fa crescere, spinge a dare il massimo ad ogni allenamento, sia atletica alla mattina che basket al pomeriggio, cerca di farti stare concentrato in ogni singolo secondo, quindi è una crescita per me come per tutti gli altri”

Un consiglio che ti ha dato per avere la F sempre più in mano? “Uno in particolare non mi viene in mente”

Il cambio Roberts-Nikolic cosa ha portato? “Sono due giocatori diversi, Roberts è da uno contro uno e talentuoso, Nikolic è più solido e continuo. Se ci abbiamo guadagnato lo vedremo, intanto a Jesi è stato decisivo un suo canestro, quindi sono contento di averlo in squadra. Anche lui si è integrato, ride, gli piace stare in compagnia”

Un giudizio sul derby con la Virtus a distanza? “Non è facile. Loro più di noi sono una squadra nuova, con giocatori nuovi. Ma hanno dimostrato subito una cerca consistenza, ho visto un po’ della gara con Udine, sono anche loro un bel gruppo che ha voglia di fare bene”

Siete già pronti per gli obiettivi dichiarati, o potrete migliorare in corsa? “Credo che stiamo lavorando sicuramente bene in ottica promozione, serve lavorare con tanta umilità e poi più avanti vedremo”

Il video della conferenza stampa, a cura di Laura Tommasini di Sportpress

(foto Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online