“La salute viene prima di tutto e quindi la FIP ha fatto bene a sospendere il campionato di C Gold e gli altri tornei delle minors. È una decisione che noi tutti rispettiamo. Crediamo però anche che vada dato un senso ai cinque mesi giocati, con una soluzione alternativa che non sia semplicemente quella di cancellare tutto”.
Il presidente del Bologna Basket 2016, Rossano Guerri, commenta così la scelta delle Federazione di terminare la stagione 2019-2020 dei campionati regionali. Conclusione inevitabile al momento, ma che Guerri ritiene possa essere riesaminata più avanti, se ce ne saranno le condizioni.
“Noi avevamo costruito una squadra finalizzata ad arrivare ai playoff nella forma migliore, in modo da giocarci al meglio il passaggio alla serie superiore – spiega Guerri -Del resto non abbiamo mai nascosto che questa era la nostra ambizione e che avevamo costruito una squadra competitiva in questo senso. Per cui il nostro auspicio è che la FIP possa prevedere una post-season tra fine agosto ed ottobre, con i roster attuali, in cui andare in campo e avere così la chance di vincere ed arrivare in B. In questo modo si salverebbe la stagione, dopo di che si potrebbe ripartire col nuovo campionato, magari passato un certo intervallo di tempo. Se questa ipotesi però non fosse realizzabile – aggiunge il presidente – apprezzeremmo comunque che ci venisse data la possibilità di iscriverci al campionato superiore”.
“Ci piacerebbe inoltre avere un’occasione di confronto con le altre società di serie C e la Federazione prima che venga organizzata la stagione 2020-21 – conclude Guerri – per capire quali saranno le prospettive e i criteri per iscriversi ai prossimi campionati. Confermiamo in ogni caso la massima fiducia nelle istituzioni e che, qualunque sarà la decisione che verrà presa, noi ci saremo”.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: