Un articolo della Gazzetta a firma Davide Chinellato analizza la questione FIBA/Eurolega, e i possibili sviluppi futuri. Si parla di “prove di pace”, per il bene del basket in Europa. La certezza è che a settembre c’è stato un primo incontro, nato su iniziativa di FIBA, a cui ha partecipato Euroleague e anche un inviato NBA, cosa che ha fatto pensare alla nascita di NBA Europe, cosa che però per ora è stata smentita.
Per il momento si parla di collaborazione tra le due realtà del basket europeo, dopo anni di attriti, anche per provare a fare un po’ d’ordine nel sistema delle competizioni europee, che al momento sono quattro, decisamente troppe. Il primo obiettivo sarebbe quello di ridurre il numero di coppe, tenendo l’Eurolega come vertice della piramide, ma con una possibile fusione di Eurocup e BCL, mantenendo vasi comunicanti con il livello superiore. Nei prossimi mesi si vedrà l’evoluzione della situazione, e anche qualiu.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: