Dopo il Consiglio Federale di ieri Gianni Petrucci ha dato mandato alle leghe (LBA e LNP) di formulare proposte per la riforma dei campionati. L’idea è che si agisca in modo coordinato, per arrivare a una riforma organica. Secondo quanto riportano Gazzetta dello Sport e La Prealpina, il presidente federale gradirebbe una riduzione delle squadre professionistiche, anche arrivando a 12, creando così una sorta di “Superlega”, anche svincolata dal mero diritto sportivo, con parametri d’accesso rigorosi per bilanci e impianti. Nell’immediato, Petrucci ha ribadito la sua contrarietà al blocco delle retrocessioni, e in generale al cambio di regole in corsa. L’idea potrebbe essere valutata solo se arrivasse una richiesta unanime dalle 16 società di serie A.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: