Jasmin Repesa è stato sentito da Damiano Montanari su Stadio. Un estratto dell’intervista.

“La Effe non ha avuto un calendario favorevole, ha battuto Trento in modo straordinario e ha perso a Sassari solo nell’ultimo quarto. Forse avrebbe potuto avere una vittoria in più, ma siamo solo all’inizio del campionato e la squadra è completamente nuova. Ci vuole tempo.
Domenica? Milano è una corazzata superiore alle altre pretendenti allo scudetto in tutti gli aspetti. Nelle prime 4 giornate ha confermato di essere nettamente la favorita. Quest’anno ha costruito una squadra di altissimo livello, bene allenata, per arrivare fino in fondo in Eurolega. La Fortitudo è stata allestita per migliorare il piazzamento dell’anno scorso e sta lentamente trovando la sua identità. Giocando in casa avrà le sue possibilità, anche se l’assenza del pubblico la penalizzerà parecchio.
Sacchetti in discussione? A noi professionisti non interessano le chiacchiere da social. Meo è un grande allenatore, la sua Fortitudo sta migliorando giorno dopo giorno. Poi certamente Bologna non è una piazza facile.
Mancinelli? Con la sua esperienza può aiutare molto questa squadra, pur non essendo certamente protagonista come una volta. Ci sono altri modi per dare un contributo. Il suo ritiro? Bisogna sentire a casa che cosa dice sua moglie…
Mercato? Con quali soldi, se i palazzi sono chiusi?”

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: