Il Presidente Fip Giovanni Petrucci manifesta il proprio apprezzamento per lo sforzo che la Legabasket Serie A sta compiendo per creare un sistema virtuoso che porti al rispetto pieno e puntuale delle regole e dei principi di sostenibilità del sistema, sempre e comunque nel rispetto delle reciproche posizioni.

Questo percorso, intrapreso dalla LBA e dal suo Presidente può tuttavia, a volte, portare i soggetti coinvolti a interpretare norme tra loro apparentemente confliggenti, il che li porta a situazioni di difficile soluzione come quella che vede coinvolta la società di Cantù. E’ evidente che occorre, specie in questo momento decisivo per il processo di riforme della pallacanestro professionistica, trovare una sintesi di tali posizioni in modo da fondare un movimento più sostenibile, virtuoso e capace di garantire la parità competitiva tra tutti i partecipanti a una sana competizione sportiva.

La Fip, anche attraverso il Consiglio Federale, riafferma l’apprezzamento per il progetto che la LBA varerà e si rende disponibile, nel rispetto dell’autonomia degli organi federali, a lavorare perché si possa assicurare un sistema armonico e rispettoso delle reciproche competenze e funzioni.

CategoryFIP

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: