Ai Mondiali di Amsterdam, la Nazionale femminile Open 3×3 non è riuscita a ripetere il successo dello scorso anno, finendo eliminata nei quarti dalla Francia.
Rae D’Alie, dal canto suo, ha ottenuto il secondo posto nello “skill contest” – una gara di abilità nei palleggi, passaggi e tiro – alle spalle della francese Paget.
La giocatrice della Matteiplast ha affidato ai social il suo commento: Avremmo voluto che questo mondiale finisse in modo diverso. Sono grata per ogni persona che ci ha seguito. Oggi imparo ancora una importante lezione della vita. Trovi la tua gioia nella sofferenza, e per me siete voi. Forza Italia.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: