Entro le prossime 48 potrebbe cambiare la normativa sulla quarantena per i giocatori che arrivano in Italia da alcuni paesi stranieri, tra cui gli Stati Uniti.
Secondo il Giornale di Brescia, la nuova procedura prevederebbe due tamponi e test sierologico nel giro di 48 ore. Con la doppia negatività l’atleta sarebbe libero di iniziare gli allenamenti da subito, senza dover effettuare alcun periodo di isolamento domiciliare.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: