Serie A2.Gare del 17-18 febbraio 2016
Campionato Serie A2 – 7^ giornata ritorno – Gare del 17/8 -2-2016
GIRONE OVEST
POLISP. AGROPOLI ammenda di Euro 667.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
NPC RIETI ammenda di Euro 333.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.
NPC RIETI ammenda di Euro 1.000,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchio dei 24″), con recidiva.
ASSIGECO CASALPUSTERLENGO ammenda di Euro 667.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
BENACQUAISTA LATINA ammenda di Euro 667.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

GIRONE EST
ETERNEDILE BOLOGNA ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti del Procuratore Federale e sporadiche nei confronti di un tesserato avversario ben individuato (atl. Lestini)
EUROPROMOTION LEGNANO squalifica campo per 1 gara per invasione del campo di gioco, commessa da più persone che, a fine gara, si posizionavano all’ingresso del tunnel degli spogliatoi venendo a contatto con gli addetti alla sicurezza e lanciando sputi e offese verso i tesserati che si apprestavano ad uscire dal campo di gioco.
EUROPROMOTION LEGNANO ammenda di Euro 1.467,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico verso tesserati.
KYLE DONOVAN WEAVER (atleta MEC ENERGY ROSETO) deplorazione perché, a fine gara, in una situazione di confusione rimaneva in campo attardandosi nel rientrare negli spogliatoi; nella determinazione della sanzione si è tenuto conto delle attenuanti generiche.
YANKIEL MORENO ALBÒ (atleta MEC ENERGY ROSETO) deplorazione perché, a fine gara, in una situazione di confusione rimaneva in campo attardandosi nel rientrare negli spogliatoi; nella determinazione della sanzione si è tenuto conto delle attenuanti generiche.
A. COSTA IMOLA ammenda di Euro 1.600,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta, acqua) collettivo e sporadico colpendo.
BETULLINE JESI ammenda di Euro 500.00 per comportamento non regolamentare da parte dell’addetto alle pulizie del campo).

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online