Questa mattina i giocatori della Naturelle Imola Basket hanno incontrato i 230 giovanissimi alunni della scuola primaria “Carducci” di Imola, in occasione della 12^ tappa del 21° progetto, “Il Basket nelle scuole”.

Gli atleti Emanuele Rossi e Patricio Prato hanno portato ai piccoli studenti imolesi regali, gadget griffati Naturelle e biglietti omaggio (per un adulto) validi per la partita di domenica 31 marzo 2019 al Ruggi con Jesi (palla a due alle ore 18). I due giocatori biancorossi sono stati accompagnati e introdotti dai responsabili del Progetto, Max Fiera e Alex Petrilli.

Immancabile, e attesissima dai bimbi, la famosissima mascotte biancorossa: Gina la Gallina! Proprio Gina ha ulteriormente creato entusiasmo, elettrizzando l’ambiente e creando momenti di assoluto divertimento per i ragazzi.

Grazie alla visita odierna alla Carducci, gli alunni incontrati nell’edizione di quest’anno del Progetto diventano circa 3500! Un numero davvero clamoroso, per un lavoro che ha impegnato i giocatori della Naturelle da ottobre 2018 e si chiuderà ad aprile 2019, con le ultime due tappe previste.
Infatti, all’appello, per chiudere il ciclo della stagione 2018/2019, mancano le visite alle scuole San Giovanni Bosco e Chiusura, in programma rispettivamente giovedì 4 e giovedì 11 aprile 2019.

Al termine delle 14 visite, sarà estratta la scuola vincitrice del concorso per il più bel disegno realizzato con tema la salvaguardia e il risparmio dell’acqua. Di fatti il partner del progetto Hera ha messo in palio una borsa di studio per la scuola che realizzerà il cartellone più bello e in linea con il tema. Fondamentali poi le partnership con Gruppo Eurovo e Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, che hanno mostrato particolare sensibilità e interesse per questo progetto.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: