PROMITHEAS PATRASSO – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 78-69 (24-14, 36-38; 53-54)

La prima sconfitta stagionale della Virtus arriva sul campo di Patrasso. Partiti male – con 24 punti subiti nel primo quarto – e poi risaliti con fatica, i bianconeri non sono mai riusciti a trovare la via del canestro con continuità, tanto che Teodosic (17) ha dovuto spesso mettersi in proprio in attacco. Non segnando praticamente mai da fuori (4/27 da tre), il consueto dominio a rimbalzo non è servito a molto, e nell’ultimo quarto i padroni di casa – tra l’altro privi di Ellis – si sono staccati grazie a Hall e non ci sono più voltati indietro. Meno del 15% da tre, 17 palle perse, 7 liberi sbagliati, brutta serata.

Cronaca: Patrasso parte fortissimo, con canestro dalla palla a due e 8-0 con due triple dopo un minuto e mezzo. Il primo canestro bianconero – di Gamble – arriva dopo oltre tre minuti e sullo 0-10. Teodosic fa un paio di belle cose in attacco, ma dietro i bianconeri non tengono: 4/4 da tre greco e 20-8. Si vedono errori banali e airball vari, e Teodosic a lungo è l’unico a segnare. A fine primo quarto il punteggio è 24-14.
Nel secondo quarto la Virtus dimezza subito lo svantaggio sull’asse Teodosic-Markovic. Ora la Virtus difende molto meglio, Hunter piazza due gran stoppate – di cui una irregolare, graziato dagli arbitri – e con tripla di tabella di Markovic arriva a -1 (29-28). I rimbalzi offensivi bianconeri sono un fattore: la tripla di Weems vale il 36 pari, e poco dopo Baldi Rossi firma il primo vantaggio: 36-38 a metà.
Dopo la pausa si segna davvero poco: la Segafredo arriva al +5 (39-44), ma non fa mai canestro. Il Promitheas lentamente rosicchia il vantaggio e sorpassa con Agravanis (48-47). I greci arrivano anche al +4 con tripla di Babb, ma in un attimo Teodosic accorcia e Weems risorpassa: 53-54 al 30’.
Ultimo quarto: si accende Hall, che porta i suoi al +4 (62-58) con un 5-0 personale. La Virtus fa davvero fatica in attacco, perde palloni banali e Hall la castinga. Nel finale il vantaggio dei padroni di casa cresce parecchio, il che non aiuta in ottica doppio confronto. Finisce 78-69.

PROMITHEAS PATRASSO – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 78-69 (24-14, 36-38; 53-54)
PATRASSO: Hall 16; Babb 11; Lypovvy; Kafezas NE; Agravanis 12; Kaselakis 11; Kouroupakis NE; Katsivelis 6; Fieler 6; Bogris 4; Ellis NE; Mantzoukas NE. All. Giatras
VIRTUS: Gaines 6; Pajola 2; Baldi Rossi 2; Markovic 11; Ricci 2; Delia NE; Cournooh NE; Hunter 14 ; Weems 11; Nikolic NE; Teodosic 17; Gamble 4. All. Djordjevic

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online